NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

TUTTO SUL CONCORSO DS 980X40

CARTA DOCENTE 980X40

Concorso DS Concorso DS
vota
(0 Voti)

Concorso dirigenti, ancora ritardi. Bando dopo Natale?

Venerdì, 16 Dicembre 2016

Era nell'aria già da un po' di tempo e sembra sempre più probabile lo slittamento del bando di concorso del concorso DS a dopo le vacanze di Natale.

Il bando subirà l'ennesimo ritardo a causa dell'avvicendamento fra Stefania Giannini e Valeria Fedeli in Viale Trastevere, con quest'ultima che avrà tante di quelle scadenze, fra cui appunto l'emanazione del bando.
Secondo le stime degli uffici ministeriali, si tratta di mettere a bando 1.500 posti, considerato che ad oggi sono quasi 1.400 le reggenze assegnate dagli Uffici scolastici regionali a fronte di un totale di circa 7.200 dirigenti.

Ricordiamo, come detto in precedenza, le novità del concorso a preside: il nuovo corso-concorso, infatti, sarà per la prima volta su base nazionale, e gestito interamente dal Miur. Secondo la bozza di regolamento predisposta dal ministero di Viale Trastevere a cambiare sarà pure l’iter d'esame, composto da: preselezione, scritto e un orale.

E, a seguire, un corso di 4 mesi e un tirocinio di ulteriori 4 mesi. La prova preselettiva si baserà su 50 domande a risposta chiusa. Per lo scritto sono previste cinque domande a risposta aperta, di cui una in lingua (a scelta tra inglese, francese, tedesco, spagnolo).

L’orale verterà, ricorda anche Il Sole 24 Ore,  sulle materie dello scritto, e durante il colloquio saranno verificate anche le conoscenze linguistiche e informatiche del candidato (il Consiglio di Stato ha chiesto espressamente più domande di informatica all’orale). I punti massimi ottenibili sono: 100 per lo scritto, 100 per l’orale, 30 per i titoli. Scritto ed orale saranno superate con un minimo di 70 punti.


FASCIONE EL DS

UF progettazione Morello 300 25 9 2017

UF PROBLEMATICHE 300

CORSO DS 300 ottobre

  PROSSIMI WEBINAR  
  > 25 e 28 SETTEMBRE
  > 2-3-5 ottobre 2017 - 6 ore

Archivio-storico 300