NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

CARTA DOCENTE 980X40

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Archivio
    Archivio Contiene un elenco di blog che sono stati creati in precedenza.

Blog Tecnica della scuola

Uncategorized

    Tema: La goccia.   Parliamo - usando le parole con il contagocce - di una piccola e leggera goccia d’acqua chiara, composta di idrogeno e ossigeno e di un’invisibile miniera di particelle minerali. Acqua che disseta, nutre, lava, purifica, rinfresca... Laudato si', mi' Signore, per sor Aqua, la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta, come pregava San Francesco. Anche se tutte le gocce si assomigliano, ce ne sono alcune che si distinguono per diversità di funzione, di suono o di valore metaforico. C’è la proverbiale gutta degli antichi Romani che, gocciolando cavat cavat cavat, alla lunga...
Continua a leggere
in Uncategorized 177
A 40’anni dalla sua emanazione, la legge n. 517 del 4 Agosto 1977, costituisce ancora oggi la “pietra miliare”, il caposaldo dell’attuale modello di inclusione scolastica del nostro Paese. La figura del docente di sostegno, pertanto, diventa centrale ai fini dell’integrazione scolastica degli alunni/studenti con disabilità, ma ancora soltanto all’interno della scuola elementare e media. Qualche anno dopo, e precisamente nel 1987, la sentenza n. 215 della Corte Costituzionale riconoscerà il pieno diritto allo studio degli allievi disabili, aprendo di fatto a tutti loro anche le porte della scuola secondaria superiore. E tuttavia, sebbene la normativa inclusiva italiana oggi sia unanimemente...
Continua a leggere
in Uncategorized 671
"Ma 'ndo vai, / se il tatuaggio non ce l'hai? Vieni  al maré, / te lo farò vedé!".      Ebbene, io che non ce l'ho, sono andato al mare, e ne ho visti tanti e di tante forme diverse, sulla pelle di uomini e donne di ogni età e condizione sociale. Dal piccolo sgorbio - praticamente una macchia - sul polso sinistro della casalinga obesa (quanto basta per dire "Ce l'ho anch'io, sono moderna") al corpo quasi totalmente ricoperto - viso e cranio rasato compresi - del palestrato cinquantenne (che sembra ostentare un "Come me non c'è nessuno").     Tra...
Continua a leggere
in Uncategorized 997
Le parole del sottosegretario Miur Gabriele Toccafondi – riportate il 30 luglio da La Tecnica della Scuola – hanno il merito di dire, sul tema della diffusione e del consumo di droga tra i giovani – parole di profonda verità. Certo, è duro da ammettere ma quello che Toccafondi dice non è altro che una precisa istantanea della situazione: “La scuola, di fatto, sta diventando la nuova piazza dello spaccio, docenti e dirigenti sono in prima fila ma occorre un impegno del Miur e del Governo”. E questo non da oggi o da ieri: da anni. E vale per alcol, fumo,...
Continua a leggere
in Uncategorized 785
Molti dicono che è una questione di “burocrazia”. Ma non è così pacifico e così ovvio che si possano recuperare 5 giorni di lezione a luglio. Premesso che, per poter esprimere un parere sul caso specifico, bisogna conoscere la relativa documentazione e che nessun giornale finora ha pubblicato qualcosa di preciso nel merito della spigolosa vicenda, tuttavia si può porsi in generale il problema. È possibile? Mettiamo che, nel corso dell’anno scolastico, si perdano dei giorni di lezione, scendendo sotto il limite dei 200 obbligatori, per “cause di forza maggiore”, quali una calamità naturale con chiusura della scuola o disservizi tali...
Continua a leggere
in Uncategorized 1288