Home Concorsi Concorsi a cattedre vacanti presso le Scuole Militari. Posti e domanda di...

Concorsi a cattedre vacanti presso le Scuole Militari. Posti e domanda di partecipazione

CONDIVIDI

Occasione interessante per i docenti di ruolo.

Il Ministero della Difesa ha bandito un concorso, per soli titoli, riservato ai docenti di ruolo, nelle specifiche classi di concorso che abbiano superato l’anno di prova, per la copertura di posti d’insegnamento per l’anno scolastico 2018/2019 presso le Scuole Militari Douhet di Firenze, Nunziatella di Napoli, Morosini di Venezia e Teuliè di Milano.

Le classi di concorso interessate sono:

In mezzo alla notizia
  • A-24 (inglese) e A-19 per la scuola Douhet
  • A-19 per la scuola Nunziatella
  • A-11, A-17 (anche A-54), A-27 per la scuola Morosini
  • A-48 e A-50 per la scuola Teuliè.

Le domande devono essere presentate entro il 30 aprile 2018.

CLICCA QUI per scaricare i bandi

CLICCA QUI per scaricare la domanda di partecipazione

Scuole militari

I programmi di addestramento e l’offerta formativa di queste due Scuole Militari sono comuni e comprendono:

  • Attività di studio e addestramento – Per conferire a tutti gli allievi una formazione militare di base, indipendentemente da quelle che saranno le loro future scelte di vita e formazione. Essa è tale da fornire un’istruzione militare, conforme alla tipicità della scuola, evitando specificità eccessive. L’attività militare prevede lo svolgimento di discipline come: addestramento al combattimento, istruzione formale, addestramento NBC, armi e tiro, regolamento, topografia. Al termine di ogni anno scolastico è previsto un campo d’arma estivo della durata di tre settimane.
  • Addestramento e istruzione fisica – Gli sport praticati sono vicini sia alla tradizione della formazione militare – scherma, equitazione, judo, nuoto, vela, canottaggio, sci – sia alla usuale valenza formativa, individuali o di squadra (atletica leggera, pallavolo, basket, ecc.).
  • Attività extracurriculari – Durante la frequenza dei 3 anni di corso, gli allievi beneficeranno di alcune visite guidate e soggiorni studio come ad esempio il corso intensivo di lingua della durata di una settimana, che si svolge presso la Scuola di Lingue Estere a Perugia, oppure il soggiorno di studio in Inghilterra della durata di due settimane alla conclusione dell’anno scolastico (riservato a due Allievi che si sono distinti nello studio della lingua).