"Parlawiki. Costruisci il vocabolario della democrazia"

di A.G.
05/06/2010
Concorso rivolto ad istituti primari e secondari di primo grado sulle capacità di un classe di soffermarsi e commentare una delle parole-chiave della nostra democrazia. Hanno vinto una classe di Parma ed un di Molteno (Lc): per loro in arrivo dieci pc come contributo per la realizzazione di un`aula informatizzata.
Sono la V D del Convitto nazionale Maria Luigia di Parma e la I C dell’Istituto comprensivo "Alessandro Volta" di Molteno (Lc) gli istituti vincitori del concorso "Parlawiki. Costruisci il vocabolario della democrazia" organizzato dalla Camera dei deputati in collaborazione con il Miur.
Il concorso era rivolto alle classi V della scuola primaria e alle classi della scuola secondaria di primo grado: si trattava di scegliere e commentare insieme in classe una delle parole-chiave della nostra democrazia inviando al sito "Parlamento dei bambini" una originale definizione del termine anche con il ricorso ad immagini e video.
Le scuole partecipanti sono state divise in due categorie comprendenti le scuole primarie e le scuole secondarie di primo grado. Gli utenti del sito dei bambini della Camera hanno avuto la possibilità di votare sino al 31 maggio on line fra i cinque migliori elaborati inviati dalle scuole selezionati, per ciascuna categoria, da una Commissione mista Camera dei deputati-Ministero dell`istruzione e pubblicati nel sito per i bambini. In pochi giorni sono pervenuti oltre 5.000 voti.
Ad imporsi i temi, con i relativi commenti e le opportune interpretazioni, anche visive, "La Costituzione è la nostra libertà" e "La legge". Le due classi vincitrici riceveranno in premio dieci pc come contributo per la realizzazione di un`aula informatizzata. La consegna dei premi avrà luogo all`inizio del prossimo anno scolastico.
Corsi Tecnica della Scuola
BES
anief_4 mesi
App iOS_Android
E-commerce
TUTTE LE RIFORME