Piero Cattaneo 28/08/2014

Lo sapremo fra poche ore. Ma per intanto possiamo sperare che il piano del Governo per la scuola serva davvero a far ripartire il nostro sistema di istruzione.

L.L. 28/08/2014

Con la nota prot. n. 8479 del 27 agosto 2014 il Ministero fornisce alcune precisazioni in merito alle difformità segnalate nella valutazione dei titoli inerenti la seconda e la terza fascia delle graduatorie di istituto

Lara La Gatta 28/08/2014

Il Miur ha pubblicato l'annuale circolare concernente il conferimento delle supplenze al personale docente, educativo e Ata. Indicazioni specifiche riguardano i licei musicali e coreutici e le supplenze su posti di sostegno. Per queste ultime, è ribadita la necessità, nell'attribuzione della supplenza, di dare priorità agli aspiranti in possesso del titolo di specializzazione

L.L. 27/08/2014

Il Mef ha autorizzato l'assunzione su una parte dei posti vacanti e disponibili, sebbene il fabbisogno sia superiore. Disponibile la tabella del contingente delle nomine suddiviso per Regione

Pasquale Almirante 28/08/2014

“Subito dopo il piano scuola, la larga revisione didattico contrattuale voluta da Matteo Renzi dal suo insediamento a premier, partirà il taglio degli esami delle medie (inferiori e superiori)”: lo scrive La Repubblica

Alessandro Giuliani 28/08/2014

Il movimento politico promosso da Corrado Passera pubblica on line i 14 punti programmatici della riforma dell'istruzione per rendere nuovamente scuola e università un potente ascensore sociale in una società dinamica: in un mondo dove si vince di creatività, di imprenditorialità, di innovazione vanno rivisti i contenuti dell’insegnamento.

Pasquale Almirante 28/08/2014

Da quest’anno sarà obbligatorio insegnare una materia in lingua straniera all’ultimo anno delle superiori, così come prescrive il riordino della Gelmini. Ma c’è un numero sufficiente di insegnanti preparati sul “Clil” ,“Content and language integrated learning”? La normativa inoltre prevede la presenza di un docente “Clil” ogni due quinte: ci sono?

Alessandro Giuliani 28/08/2014

Quattro mesi fa alcuni ragazzi forzano una porta dei laboratori di cucina dell’Istituto e portano via un forno e una grossa mescolatrice. Ma i Carabinieri li bloccano e arrestano uno di loro. Le macchine vengono sequestrate e portate in un deposito privato: sono ancora lì. Mentre il giovane arrestato è stato processato, condannato ai domiciliari ed è pure tornato libero.

Reginaldo Palermo 27/08/2014

In parte forse sì. Ma se il risparmio non dovesse verificarsi entrerà in funzione la clausola di salvaguardia e il Miur dovrà trovare i soldi da qualche altra parte.

Alessandro Giuliani 27/08/2014

La famiglia respinge la giustificazione del preside e si rivolge al TAR: è un'ingiustizia, in caso di problemi saremmo stati pronti ad intervenire perchè la scuola è vicino a casa. La ragazza è inabile al cento per cento e cammina con l'aiuto di un accompagnatore.

Silvana La Porta 28/08/2014

“Una saggia, doverosa, ottima scelta, che affronta dal verso giusto il tema del precariato e della continuità didattica.”. Questo il commento a caldo dell’ex viceministro dell’Istruzione Mariangela Bastico alla notizia della probabile immissione in ruolo dal 2015 di 100.000 docenti.

Aldo Domenico Ficara 28/08/2014

La crisi economica e la disoccupazione galoppante negli ultimi anni (dal 2009 al 2012) hanno messo in ginocchio migliaia di famiglie italiane che, forse, non possono più permettersi di iscrivere il figlio all'università

Alessandro Giuliani 25/08/2014

Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini al Meeting di Cl: le supplenze non fanno bene né a chi le fa né a chi le riceve. Ma i supplenti non saranno eliminati fisicamente: bisogna ragionare in termini di organico funzionale e non di organico di diritto. Diversi i punti toccati nel corso dell'intervento a Rimini: tra le necessità impellenti, quelle di realizzare "aggiustamenti" alla media inferiore e di applicare la parità scolastica. Nessuna anticipazione chiara, però, sulle linee guida in CdM il 29 agosto.

Reginaldo Palermo 27/08/2014

E' una delle idee che potrebbe far parte delle linee guida di Renzi.
Ma il problema vero è che in un momento di crisi come quello che si sta attraversando è sempre più difficile per le scuole trovare aiuti esterni.

Lucio Ficara 27/08/2014

L'orario di lavoro dei docenti è regolato dal CCNL del 2006, ma a quanto pare il Governo intende modificarlo per via legislativa. 

Totale articoli: 4826