NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

TUTTO SUL CONCORSO DS 980X40

CARTA DOCENTE 980X40

iscrizioni on-line iscrizioni on-line
vota
(0 Voti)

Iscrizioni, chi non può trasmettere la domanda in modalità on-line?

Lunedì, 09 Gennaio 2017

La procedura delle iscrizioni on-line riguarda la maggior parte delle istituzioni scolastiche, ma è bene tener presente che la circolare ministeriale prevede alcune esclusioni.

Infatti, sono escluse dalla modalità telematica le iscrizioni relative:

  1. alle sezioni delle scuole dell’infanzia;
  2. alle scuole della Valle d’Aosta e delle province di Trento e Bolzano;
  3. alle classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici e professionali;
  4. al percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”;
  5. ai percorsi di istruzione per gli adulti, ivi compresi quelli attivati presso gli istituti di prevenzione e pena;
  6. agli alunni in fase di preadozione. Al fine di garantire adeguata protezione e riservatezza ai minori, l’iscrizione viene effettuata dalla famiglia affidataria direttamente presso l’istituzione scolastica prescelta.

Per quanto riguarda le iscrizioni alla terza classe dei licei artistici, degli istituti tecnici e dei professionali, esse dovranno comunque effettuarsi entro i medesimi termini (dal 16 gennaio al 6 febbraio 2017), ma non utilizzando la procedura ministeriale di iscrizioni on-line.

In particolare:

  • iscrizioni alla classe terza dei licei artistici: studenti che abbiano conseguito o prevedano di conseguire l’ammissione o l’idoneità a tale classe prima dell’inizio delle lezioni dell’a.s. 2017/2018. Deve essere presentata apposita domanda per: prosecuzione del percorso di studi in un indirizzo/curvatura presente nell’offerta formativa dell’istituto frequentato; prosecuzione del percorso di studi in un indirizzo/curvatura non presente nell’offerta formativa dell’istituto frequentato, facendone richiesta al dirigente dell’istituzione scolastica di interesse per il tramite della scuola cui l’allievo è iscritto;
  • iscrizioni alla classe terza degli istituti tecnici: studenti che abbiano conseguito o prevedano di conseguire l’ammissione o l’idoneità a tale classe prima dell’inizio delle lezioni dell’a.s.2017/2018. Sono disposte d’ufficio le iscrizioni degli alunni degli istituti tecnici frequentanti la classe seconda dell’indirizzo “Turismo” che intendano proseguire, nello stesso istituto scolastico, il percorso di studi nel medesimo indirizzo. Deve essere presentata apposita domanda in tutti gli altri casi, come, a esempio: prosecuzione del percorso di studi in una articolazione/opzione dell’indirizzo già frequentato; prosecuzione del percorso di studi in un indirizzo diverso da quello frequentato, purché del medesimo settore e presente nell’offerta formativa dell’istituto scolastico cui si è iscritti; prosecuzione del percorso di studi in un indirizzo/articolazione/opzione non presente nell’offerta formativa dell’istituto frequentato, purché del medesimo settore, facendone richiesta al dirigente dell’istituzione scolastica di interesse per il tramite della scuola cui l’allievo è iscritto;
  • iscrizioni alla classe terza degli istituti professionali: allievi che abbiano conseguito o prevedano di conseguire l’ammissione o l’idoneità a tale classe prima dell’inizio delle lezioni dell’a.s.2017/2018. Sono disposte d’ufficio le iscrizioni degli studenti degli istituti professionali frequentanti la classe seconda dell’indirizzo “Servizi socio sanitari” nonché delle relative articolazioni : “Arti ausiliarie delle professioni sanitarie, Ottico”, “Arti ausiliarie delle professioni sanitarie, Odontotecnico” che intendano proseguire, nello stesso istituto scolastico, il percorso di studi nel medesimo indirizzo. Deve essere presentata apposita domanda in tutti gli altri casi, come, a esempio: prosecuzione del percorso di studi in una articolazione/opzione dell’indirizzo già frequentato; prosecuzione del percorso di studi in una articolazione/opzione del medesimo indirizzo, ma non presente nell’offerta formativa dell’istituto frequentato, facendone richiesta al dirigente dell’istituzione scolastica di interesse per il tramite della scuola cui l’allievo è iscritto.

Per quanto riguarda invece il percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”, l’art. 8, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2010, n. 88, ha previsto per tali percorsi la prosecuzione del percorso, successivamente all’esame di Stato del quinquennio, con un ulteriore anno di specializzazione denominato “Enotecnico”.

È possibile richiedere l’iscrizione all’anno di specializzazione per “Enotecnico”, nelle scuole ove esso sia attivato, esclusivamente da parte dei frequentanti il quinto anno o dei diplomati degli istituti tecnici dell’indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”.

Tenuto conto che l’attivazione dei percorsi di specializzazione per “Enotecnico” è consentita, a livello nazionale, solo per un numero di classi/corsi corrispondente a quelli funzionanti nell’anno scolastico 2009/2010, qualora le istanze di iscrizione superino il numero dei posti complessivamente disponibili in relazione alle classi attivate, l’ammissione al percorso sarà determinata in considerazione dei criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto della scuola prescelta. 

cop video EL DS

innovare la didattica TO CT 300x200

  PROSSIMI WEBINAR