NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

TUTTO SUL CONCORSO DS 980X40

CARTA DOCENTE 980X40

school bonus school bonus
vota
(0 Voti)

School bonus, come detrarlo nel 730/2017

Venerdì, 21 Aprile 2017

Tra le tante indicazioni fornite dall’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 7/2017, una riguarda il cd. School bonus.

Ricordiamo che con la Buona Scuola è stata introdotta la possibilità, a decorrere dal 2016, di fruire di un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro effettuate in favore di tutti gli istituti del sistema nazionale di istruzione, per:

  • la realizzazione di nuove strutture scolastiche, la manutenzione e il potenziamento di quelle esistenti;
  • il sostegno a interventi che migliorino l‘occupabilità degli studenti.

Questo credito è pari al 65 % delle erogazioni effettuate negli anni 2016 e 2017 ed al 50 % per quelle effettuate nell’anno 2018.

 

corsi carta docente

 

Il credito d’imposta è riconosciuto non solo alle persone fisiche, ma anche ali enti non commerciali e ai soggetti titolari di reddito d’impresa e non è cumulabile con altre agevolazioni previste per le medesime spese. Con una condizione: le somme devono essere versate all’entrata del bilancio dello Stato sul capitolo n. 3626, appartenente al capo XIII dell’entrata, codice IBAN: IT40H0100003245348013362600.

Le spese sono ammesse al credito d’imposta nel limite dell‘importo massimo di 100.000 euro per ciascun periodo d‘imposta.

Il credito d’imposta è ripartito in tre quote annuali di pari importo. La parte della quota annuale non utilizzata (rigo 150 del Modello 730-3/2017) è fruibile negli anni seguenti ed è riportata nelle successive dichiarazioni dei redditi.

 

CORSO DS 300

corso che vorrei piccolo