Bullismo, arrivano numero di emergenza (114) e allontanamento dalla famiglia ma la scuola deve sempre rieducare

Basta con il buonismo e con la tolleranza: i ragazzi bulli, reiterati nel loro modo aggressivo di porsi col prossimo, che commettono atti gravi e non modificano i loro comportamenti anche dopo un percorso di rieducazione, vanno tolti alla famiglia di appartenenza e affidati ad una casa famiglia in tutti i casi in cui la … Leggi tutto Bullismo, arrivano numero di emergenza (114) e allontanamento dalla famiglia ma la scuola deve sempre rieducare