I lettori ci scrivono

Sull’ora di Religione Cattolica

Quando si parla di IRC, bisognerebbe partire proprio da questo orrido acronimo: Insegnamento della Religione Cattolica.

Non è solo una questione nominalistica, perché coinvolge nel reclutamento le Curie e il loro beneplacito, non bisogna dimenticarlo mai quando si oppone l’argomento (per me sofistico) della “storia delle religioni”, perché se fosse davvero così sarebbe quantomeno inopportuno che una sola di queste “religioni” abiliti alla materia, sarebbe (come è in effetti) una contraddizione in termini.

E infatti, a provare che si tratta solo di gattopardeschi sofismi, nessuno dei difensori a spada tratta di IRC ha mai proposto modifiche non solo del nome, ma del sistema di reclutamento.

A ciò si aggiunge una questione molto più seria proprio per i credenti: a volere credenti tutti e per forza, si finisce per far estinguere i credenti motivati, oltre a diluire, sminuire, svilire la stessa religione per chi ci crede; e i migliori e più virtuosi aspetti valoriali delle religioni e della nostra (crocianamente) in particolare, sono quelli che se la passano peggio, nonostante un secolo quasi dai Lateranensi. Persino Ferragosto è considerato un giorno festivo “non religioso”, nonostante lo sia, anzi è considerato giorno di bagordi, una laica e pagana festa di mezza estate.

Continuare a difendere IRC e la sua persistenza con questi argomenti e risultati è come continuare a sperticarsi in lodi per i magnifici e meravigliosi abiti del Re nudo.

Michele Lombardi

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook

I lettori ci scrivono

Articoli recenti

Bonaccini diventa europarlamentare, l’ex sottosegretaria Ugolini vuole subentrare alla presidenza dell’Emilia Romagna (col centro-destra?)

C’è anche Elena Ugolini tra i candidati alla presidenza della Regione Emilia-Romagna, dopo il decennio…

19/07/2024

Autonomia differenziata con 20 scuole diverse, l’Italia si spacca? Al via raccolta firme pro referendum: strada lunga ma Conte e i sindacati ci credono

A un mese esatto dalla approvazione della Legge 86/24 sull’autonomia differenziata, il Governo, capitanato del…

19/07/2024

Campania: abolito l’obbligo del certificato medico per il rientro scuola dopo cinque giorni di malattia

Il Consiglio regionale della Campania ha eliminato l'obbligo del certificato medico per il rientro a…

19/07/2024

Tfa Sostegno, troppi posti vuoti per infanzia e primaria: la denuncia dell’università di Genova

Un problema crescente nella scuola dell’infanzia e primaria in Liguria: ci sono più posti disponibili…

19/07/2024

Abusi sessuali su minorenni online e in presenza: docente di religione condannato 12 anni

Un'ex professore di religione, ex diacono ed ex dipendente dell'Istituto per il sostentamento del clero,…

19/07/2024

Ingresso gratuito per docenti: Casa delle farfalle, Planetario e altri luoghi dell’Etna. Ecco come richiedere la teacher card

Sei un docente appassionato di natura, scienza e innovazione? Desideri offrire ai tuoi studenti esperienze didattiche uniche…

19/07/2024