Home Attualità Docente aggredita, la mamma chiede scusa, ma il figlio è stato bocciato

Docente aggredita, la mamma chiede scusa, ma il figlio è stato bocciato

CONDIVIDI

La notizia della docente della scuola media Albinoni di Selvazzano, in provincia di Padova, ha destato sconcerto e scalpore. L’ennesimo caso di insegnante aggredito.

La mamma del figlio ha picchiata la docente di inglese per un 4 in pagella. Adesso “chiede scusa” e chiede “comprensione” e accusa i prof di non averla data al figlio. Intanto, però, il figlio è stato bocciato.

“Immaginavo che lo avrebbero bocciato anche se contavo sulla comprensione degli altri professori, evidentemente gli hanno abbassato qualche voto“, ha riferito la donna al “Mattino di Padova”, quotidiano locale.

In mezzo alla notizia

“So che ho esagerato, non dovevo fare quel gesto, ma la prof aveva l’obbligo di tornare a interrogare mio figlio. Il ragazzo gode dei benefici della legge 122 relativa a chi partecipa alle gare sportive organizzate dalle federazioni, che prevede addirittura un programma personalizzato per questi studenti. Disposizioni che sono state sottoscritte da tutti i docenti e dalla preside dell’Istituto comprensivo. Mi domando perché la professoressa, su richiesta del ragazzo prima e di noi genitori dopo, non ha voluto interrogarlo”. 

Intanto Marco Bussetti, neo ministro dell’Istruzione, ha annunciato di voler venire a Padova per incontrare la prof aggredita.