Home Archivio storico 1998-2013 Generico Al via l’edizione 2011/2012 delle Olimpiadi di Informatica

Al via l’edizione 2011/2012 delle Olimpiadi di Informatica

CONDIVIDI
  • Credion

La partecipazione è dunque aperta a tutte le istituzioni scolastiche di II grado – statali e paritarie – che ritengono di avere studenti con interesse per l’informatica e con elevate capacità, soprattutto riguardo gli aspetti logici, algoritmici e speculativi di tale disciplina.

 
In particolare, per partecipare lo studente deve essere iscritto ad una delle prime quattro classi della scuola secondaria di secondo grado, nato dopo il 30 giugno 1993, disponibile, qualora superi le prime prove di selezione, a frequentare i corsi di formazione che si terranno prima della competizione internazionale, nonché disponibile, qualora superi l’ultima selezione, a recarsi anche all’estero per partecipare alla gara internazionale con gli accompagnatori designati dal Comitato.
Le scuole che intendono aderire devono iscriversi, entro il 17 novembre 2011, registrando i propri dati direttamente su www.olimpiadi-informatica.it, indicando il nominativo di un referente. L’adesione comporta il pagamento di una quota di partecipazione pari a € 50,00 (senza detrarre le spese postali) da inviare tramite versamento sul c/c postale n°15979214 (codice Iban c/c postale IT64S 07601 10800 000015979214) intestato all’Istituto Tecnico Commerciale “E. Tosi” di Busto Arsizio (VA) precisando il nome e la località della scuola.
Da dicembre 2011 inizieranno le prime fasi di selezione prima a livello scolastico, poi territoriale, fino a giungere a settembre 2012 alla gara nazionale con problemi di difficoltà simile a quelli delle gare internazionali. La gara designerà i vincitori della Olimpiade Italiana e selezionerà i Probabili Olimpici (PO). Nel 2012 l’International Olympiad in Informatics (IOI) si terrà in Italia a Sirmione (BS).