Home Archivio storico 1998-2013 Generico Alfabetizzazione al linguaggio teatrale

Alfabetizzazione al linguaggio teatrale

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il corso sarà condotto da Marco Bricco della Compagnia Stilema di Torino, con il supporto organizzativo e professionale dell’Associazione Basilicata Spettacolo e del Cidi-Potenza.

Programma del corso. Il linguaggio teatrale fra teatro e teatralità. La funzione del teatro tra percorsi curricolari, socializzazione e bisogni espressivi. Il teatro come mezzo ecologico per raccontarsi. Elementi di teatralità. Dalla teatralità al teatro: alla ricerca di un teatro che appartenga a chi lo fa. L’organizzazione di un percorso in relazione ai curricoli attraverso la sperimentazione di schede di lavoro.

Finalità del corso sono quelle di individuare il teatro come veicolo espressivo dell’immaginario infantile e giovanile contemporaneo e di promuovere esperienze e definire percorsi didattici da sviluppare all’interno della classe.

ICOTEA_19_dentro articolo

Obiettivi: identificare un modello di teatro funzionale alle esigenze formative della scuola; potenziare la sensibilità teatrale degli insegnanti, ovvero la capacita’ di osservare ed esaltare la teatralità presente nei ragazzi; costruire un percorso di educazione al linguaggio teatrale da sperimentare con gli alunni, definendo strumenti, metodi e stimoli.
Il corso è rivolto a 30 docenti delle scuole dell’infanzia (statale e comunale), elementari e medie, è stato autorizzato dal Provveditore agli Studi di Potenza con decreto n.6094 C/1 del 21/6/1999 ed inserito nel PPA 2000, prevede 22 ore di attività formativa, regolarmente certificata, ed una quota di iscrizione di £ 50.000 (£ 40.000 per gli iscritti al Cidi).

Per informazioni ed iscrizioni, che vanno regolarizzate entro il 19 Febbraio 2000, è possibile rivolgersi al CIDI Potenza (0971/35752), all’Abs (0971/410360, chiedere di Federica Pergola), a Rita Galietta (0973/823475).

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese