Home Archivio storico 1998-2013 Generico Amore, Famiglia ed Educazione: la relazione uomo-donna per il Vaticano

Amore, Famiglia ed Educazione: la relazione uomo-donna per il Vaticano

CONDIVIDI
  • Credion
“Amore, Famiglia ed Educazione”: è il titolo del corso, organizzato dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose all’Apollinare presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma, nato con l’intento di divulgare i più recenti insegnamenti del Magistero della Chiesa sulle tematiche legate alla relazione fra uomo e donna. Attraverso un approfondimento multidisciplinare, il corso propone lo studio dell’antropologia cristiana, di tipo duale, che vede nella relazione uomo-donna il fondamento dell’umanità. Temi come famiglia ed educazione deducono la loro struttura e il loro valore da quella relazione.
Durante la sua frequenza verranno sviluppati e studiato i molteplici aspetti del matrimonio e della famiglia attraverso l’analisi dei presupposti antropologici, teologici, psicologici, giuridici e sociologici utili per affrontare l’esperienza dell’amore umano.
“Si tratta di un percorso accademico per formare esperti della relazione tra uomo e donna alla luce dell’antropologia cristiana – dice la professoressa Marta Brancatisano, che dirige il corso insieme alla professoressa Carla Rossi Espagnet – per dare un apporto chiaro e scientificamente fondato su temi vitali che scuotono il nostro panorama culturale con l’intento di dare ragione del significato dell’amore umano alla luce della Rivelazione”.
Il corso – la cui partecipazione è valida ai fini dell’aggiornamento dei docenti (D.M. 305/96 e 156/98) – si svolge in due anni. È richiesta la presenza a 60 ore di lezione ogni anno, che si svolgono in tre fine settimana: dal 20 al 22 febbraio, dal 15 al 17 maggio, dal 9 all’11 ottobre. Tra le materie di insegnamento figurano Teologia del matrimonio e della famiglia, Fondamenti biblici del matrimonio e della famiglia, Psicologia della vita coniugale, La famiglia come soggetto educativo, La dimensione giuridica dell’amore e della famiglia, Gestione della relazione coniugale e della relazione genitori-figli, e altre ancora.
Alle lezioni si aggiungono lo studio personale con strumenti di lavoro come guide didattiche e colloqui con il proprio tutor. Sono previste prove di controllo per l’assimilazione dei contenuti, seminari di approfondimento e un questionario finale.
Per gli ex alunni è previsto un weekend annuale di aggiornamento su tematiche specifiche. Le domande di iscrizione vanno inviate entro il 15 gennaio 2009. Il modulo è scaricabile da internet all’indirizzo http://www.issra.it.