Home Attualità Arriva il controllore di biglietti, mascherina e capienza sui bus

Arriva il controllore di biglietti, mascherina e capienza sui bus

CONDIVIDI
  • Credion

La riapertura delle scuole il prossimo settembre sta mettendo in moto tutta una serie di misure per contenere il contagio e soprattutto per rendere sicura la frequenza a scuola.

Queste le premesse che hanno spinto il Ministero delle Infrastrutture a inviare le linee guida sul trasporto al Comitato tecnico scientifico nelle quali è previsto il ritorno del controllore sui mezzi pubblici e a terra. 

Icotea

La notizia arriva direttamente da una intervista che il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, Enrico Giovannini ha rilasciato a Rainews24.

Nel corso del suo intervento Giovannini ha  sottolineando che quello del controllo è un tema “cruciale”.

Ma non solo, ha pure aggiunto che in base alle indicazioni del Ministero, anche le Regioni dovranno poi costruire ciascuna il suo piano.

Infatti per Giovannini, il controllore dovrà verificare, a quanto si apprende, non solo il biglietto ma anche la corretta applicazione delle misure anti-Covid, dalla capienza all’80% al distanziamento, fino al corretto utilizzo della mascherina. 

Non si parla delle eventuali sanzioni per chi contravviene, relativamente soprattutto all’uso della mascherina, mentre per quanto riguarda la capienza, non oltre l’80%, dovrebbe essere il controllore a verificare, fermo restando la disponibilità dei mezzi e la loro efficienza.