Home Personale Assegnazione provvisoria, niente punti se il genitore è under 65

Assegnazione provvisoria, niente punti se il genitore è under 65

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Un nostro lettore ci chiede se per l’assegnazione provvisoria può ricongiungersi ai genitori di età inferiore ai 65 anni e vorrebbe sapere come si calcola il punteggio in questo caso.

Motivi per chiedere assegnazione provvisoria

Dal 13 al 24 luglio 2020 i docenti potranno fare richiesta online di utilizzazione e/o assegnazione provvisoria.

I motivi per richiedere l’assegnazione provvisoria 2020/2021 sono i seguenti:

ICOTEA_19_dentro articolo

– ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario;

– ricongiungimento al coniuge o alla parte dell’unione civile o al convivente, ivi compresi parenti o affini, purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica;

– gravi esigenze di salute del richiedente comprovate da idonea certificazione sanitaria;

– ricongiungimento al genitore.

I motivi per richiedere l’assegnazione provvisoria non hanno un ordine gerarchico, ma il docente può liberamente scegliere se ricongiungersi al coniuge piuttosto che al genitore, piuttosto che ad un figlio. Non è come la mobilità territoriale dove il ricongiungimento al genitore può essere richiesto solo se il docente non è coniugato o se è separato giudizialmente o consensualmente con atto omologato dal tribunale.

Allegato 3 con i relativi punteggi

A) per ricongiungimento al coniuge o parte dell’unione civile o al convivente o per ricongiungimento ai figli minori o maggiorenni disabili in situazione di gravità (art. 3.- comma 3 – legge 104/92), o ai genitori di età superiore ai 65 anni e ai minori o maggiorenni disabili in situazione di gravità (art. 3.- comma 3 – legge 104/92) affidati. Punti 6

B) per ogni figlio o affidato che non abbia compiuto 6 anni di età. Punti 4

C) per ogni figlio o affidato di età superiore ai 6 anni, ma che non abbia superato il 18 anno di età ovvero per ogni figlio o affidato maggiorenne che risulti totalmente o permanentemente inabile a proficuo lavoro. Punti 3

D) per la cura e l’assistenza dei figli o affidati minorati fisici, psichici o sensoriali, tossicodipendenti, ovvero del coniuge o parte dell’unione civile o del genitore totalmente e permanentemente inabili al lavoro che possono essere assistiti soltanto nel comune richiesto. Punti 6

In caso di parità di precedenze e di punteggio prevale chi ha maggiore anzianità anagrafica.

Se il genitore è under 65

Per rispondere al nostro lettore diciamo che un docente può sempre richiedere assegnazione provvisoria per il ricongiungimento al genitore, a prescindere dalla sua età. Se il genitore dovesse avere meno di 65 anni, l’assegnazione provvisoria sarà consentita ma per il punteggio di ricongiungimento non verrà assegnato ovvero il docente avrà 0 punti per il ricongiungimento al genitore under 65.

Preparazione concorso ordinario inglese