Home Personale Assegno Unico, on-line il simulatore per conoscere l’importo mensile della nuova prestazione...

Assegno Unico, on-line il simulatore per conoscere l’importo mensile della nuova prestazione di sostegno per i figli a carico

CONDIVIDI
  • Credion

Dal 1° gennaio 2022 si partirà con il nuovo Assegno Unico e per questa ragione l’INPS ha messo a disposizione la Simulazione Importo Assegno Unico, un servizio che consente di simulare l’importo mensile della nuova prestazione di sostegno per i figli a carico.

Il servizio è accessibile da qualunque dispositivo mobile o fisso e non sono richieste credenziali per il suo utilizzo. E’ bene comunque tener presente che il risultato del simulatore è indicativo. Per ottenere la prestazione occorrerà infatti presentare la relativa domanda e attendere l’esito dell’istruttoria della domanda stessa svolta dall’INPS che verifica le autodichiarazioni rese sulla base delle informazioni presenti nelle banche dati a disposizione dell’Istituto.

Icotea

Cosa serve per utilizzare il simulatore?

La composizione del nucleo familiare, quindi il numero di figli, l’età anagrafica e lo stato di disabilità.

Inoltre servirà l’importo ISEE in corso di validità per l’anno 2022 che si calcola sui redditi 2020 attestati nella certificazione unica 2021.

In caso di separazioni, divorzi o genitori non conviventi i dati reddituali dell’altro genitore vanno comunque indicati.

PER TUTTE LE INFO