Home Archivio storico 1998-2013 Generico Benvenuti nel nuovo Portale della Tecnica della Scuola

Benvenuti nel nuovo Portale della Tecnica della Scuola

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il nuovo sito della Tecnica della Scuola e Scuola in web rappresentano il nostro doppio sforzo per venire incontro alle pressanti esigenze d’informazione dell’utenza e per seguire con tempestività le tematiche emergenti del mondo della scuola.
Abbiamo completamente ridisegnato la grafica del nostro sito affinché la consultazione possa essere più semplice e immediata. Ma è cambiata anche la struttura, per dare maggiore visibilità alle rubriche e alle sezioni che hanno incontrato maggiore interesse presso i nostri utenti.
Sono state ampliate le rubriche riguardanti i temi di maggiore attualità e i principali adempimenti scolastici. Uno spazio più ampio è stato dedicato alle notizie dall’estero, alle borse di studio e alle iniziative dell’Unione Europea nel campo dell’educazione e della formazione. E, inoltre, attendiamo le vostre indicazioni e le vostre proposte per realizzare altre rubriche e nuovi servizi di interesse generale.

Una nuova sezione del sito consente di leggere e scaricare in formato pdf la prima pagina della rivista cartacea e il sommario di ogni numero. E’ stato aperto un forum, dove insegnanti, studenti, genitori ed esperti potranno confrontare le proprie idee sugli argomenti scolastici più attuali. Il primo tema riguarderà gli "Stati Generali della Scuola" proposti dal ministro Moratti e che dovrebbero tenersi all’inizio di dicembre.

Totalmente ristrutturate, infine, le sezioni "storiche" del sito, quelle che fin dal nostro debutto in rete hanno attratto il maggior numero di navigatori: la rubrica di risposte ai lettori Una domanda per Leo e la Banca dati normativa, che sono diventate ormai un sicuro punto di riferimento per migliaia di operatori scolastici.
Naturalmente, sarà possibile sottoscrivere abbonamenti on-line, prenotare e acquistare le pubblicazioni della nostra Casa editrice. Tutto a portata di mouse.

L’altra importante iniziativa riguarda la creazione di Scuola In Web, il Portale delle scuole italiane in rete, che consente di accedere rapidamente ai siti delle varie scuole presenti su Internet e di consultare con rapidità i relativi POF, i materiali didattici, i progetti, le proposte formative, i servizi on line, i prodotti degli studenti, le esperienze dei docenti e molto altro ancora.
Dopo oltre un anno di lavoro, uno staff di redattori, tecnici ed esperti della rete, è riuscito a reperire, censire e classificare la gran parte (non tutti, perché se ne aggiungono di giorno in giorno!) dei siti attivi realizzati dalle scuole. Un potente motore di ricerca consente di effettuare con facilità la ricerca per Regioni, per province, per località, per tipologia degli istituti e per argomenti. Sono state inoltre predisposte schede relative ai singoli istituti, con gli indirizzi, le e-mail, i numeri telefonici e di fax.
Due speciali classifiche dei "Top 10" e dei "Top 100", aggiornate periodicamente, segnalano le scuole i cui siti si distinguono per la particolare qualità, consistenza e completezza delle informazioni e della documentazione offerte on line.

In Scuola In Web è stato dato un particolare rilievo alle iniziative rivolte agli studenti portatori di handicap, con un’area normativa specifica e con l’indicazione delle scuole che hanno realizzato esperienze significative.

Un sofisticato sistema di riferimenti e link consente di tenersi sempre al corrente su tutte le novità riguardanti i programmi comunitari e i vari corsi di formazione, compresi gli IFTS e i centri dove conseguire l’ECDL, la patente europea per il computer.

Un’area del sito è dedicata alla rivista bimestrale Scuola Insieme, l’altra testata della nostra Casa Editrice. Anche questa sezione sarà gradualmente arricchita di nuovi e interessanti servizi nel campo della didattica e della metodologia.
Ora tutti gli operatori della scuola, e coloro che hanno interesse di studio e ricerca, hanno a disposizione uno strumento, rapido ed efficiente, per documentarsi sulle esperienze della scuola italiana.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese