Bianchi: “Firmato il decreto di oltre 1 miliardo di euro per la messa in sicurezza delle scuole” [VIDEO]

CONDIVIDI

Durante una conferenza online organizzata da Legambiente Scuola e Formazione e La Nuova Ecologia, si è parlato di sicurezza, innovazione e inclusione a partire dai grandi passi da compiere per edifici, trasporti, mense e modelli di gestione per scuole più sostenibili in tutti i territori.

La diretta è andata in onda nella mattinata di oggi, 10 marzo ed ha visto l’intervento del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi che ha affermato di aver firmato oggi il decreto per assegnare alle province e alle città metropolitane italiane 1 miliardo e 125 milioni di euro destinati alle scuole superiori per la messa in sicurezza e riqualificazione energetica. “Scelta fatta affinché in tutte le scuole di questo paese e, in particolare, del Sud, si possa dire di andare a scuola, luogo di sicurezza” ha, infatti, affermato con veemenza il ministro.

Icotea

Inoltre, ha aggiunto: “Un paese che deve dimostrare di fronte a questa pandemia, di aver non solo la capacità di reazione, ma deve essere capace di una reazione basata su una profonda capacità di innovazione. E inoltre, non solo per reagire alla pandemia, ma anche ai 40 anni in cui questo paese non ha reagito. ”

Durante la diretta, il ministro si è anche soffermato sull’importanza di sottolineare come sono cresciute e non sono più accettabili le differenze interne, di genere, sociali e soprattutto le diseguaglianze tra Nord e Sud.

“Si parte dai più fragili, si parte dalle situazioni in cui la solidarietà dimostra di essere un elemento fondante della democrazia”, ha inoltre ribadito Bianchi.

L’intervento del ministro si è basato anche sui temi importanti come quelli dell’educazione alla sostenibilità e la formazione di una politica che sia culturale e di responsabilità umane e non solo di amministrazione.  

Durante la diretta, il ministro Bianchi ha anche annunciato le deleghe ai sottosegretari: transizione ecologica a Barbara Floridia e disabilità a Rossano Sasso.

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook