Home Alunni Bloccare Facebook a scuola è un espediente inutile

Bloccare Facebook a scuola è un espediente inutile

CONDIVIDI
  • Credion

Tra i migliori Web Proxy per bypassare le restrizioni delle reti si possono citare Anon.me e HideMyAss. Attraverso il primo è possibile visitare qualsiasi sito Internet semplicemente digitandone l’indirizzo nella barra che si trova in fondo alla sua home page e cliccando sul pulsante Hide Me Now, mentre il secondo è considerato dagli stessi studenti un buon servizio online per oltrepassare le restrizioni di Internet a scuola.

Per utilizzare i Web Proxy non occorre installare alcun programma sul PC e generalmente funzionano su qualsiasi browser e sistema operativo.Un altro metodo per bypassare le restrizioni delle reti è pubblicato su Studenti.it, in questo sito web per studenti si scrive che un modo utilizzato per bloccare Facebook e Twitter è quello che viene impostato nei server DNS.

Icotea

 

 

{loadposition articologoogle}

 

 

Per togliere il blocco basta semplicemente cambiare questi server. Infatti, si deve andare nel pannello di controllo e poi su connessioni di rete. Da connessioni di rete si sceglie la connessione che si sta utilizzando, cliccandoci sopra col tasto destro. Selezionata la voce Protocollo Internet (TCP/IP) si deve fare clic su proprietà e poi su imposta i seguenti server DNS. Infine è sufficiente scrivere nella prima riga 208.67.222.222 e nella seconda 208.67.220.220”.