Home Estero Borse di studio all’estero: bando del Collegio d’Europa

Borse di studio all’estero: bando del Collegio d’Europa

CONDIVIDI
  • Credion

È stato appena pubblicato sul sito del Ministero degli Affari Esteri il bando per alcune borse di studio messe a disposizione dal Collegio d’Europa per studiare da settembre 2015 a giugno 2015presso il Campus di Bruges e il Campus di Varsavia (Natolin).

Possono concorrere i cittadini italiani in possesso del “Diploma di Laurea” (secondo il vecchio ordinamento universitario, ex-Legge 341/90), nonché i possessori della “Laurea Magistrale” prevista dal nuovo ordinamento, ai sensi del DM 22.10.2004 n. 270. Potranno essere prese in considerazione anche candidature di detentori di Laurea (triennale) + Master (240 CFU). Sono ammessi laureandi a condizione che conseguano il titolo richiesto per l’ammissione prima dell’inizio dei corsi presso il Collegio d’Europa (settembre), mentre non sono considerati idonei i laureati triennali.

Icotea

Le candidature devono essere inviate entro il 31 gennaio 2015 secondo le modalità indicate nel bando.