Home Didattica Carlo Rizzari dirige gli alunni del Liceo musicale Turrisi Colonna di Catania

Carlo Rizzari dirige gli alunni del Liceo musicale Turrisi Colonna di Catania

CONDIVIDI

Carlo Rizzari, fra i più prestigiosi direttori d’orchestra italiani, a Catania per una “Masterclass” con gli alunni del Liceo musicale “G. Turrisi Colonna”, che hanno seguito le sue lezioni per quattro giorni consecutivi e in orario extrascolastico presso l’Hotel “Le Dune” della Plaja. 

Organizzato dalla fondazione YMCA Italia e partecipato dagli allievi Primi violini: Elena Platania, Dayana Petrone, Oriana Lavenia, Giuseppe Sanfilippo, Giuseppe Marino, Claudia Signorello, Antonio Magrì, Gabriele Cannata, Giulia Nicotra; dai Secondi violini: Eleonora Ranno, Karol Buscema, Rosalinda Di Perri, Sveva Smiroldo, Michelle Luchetti, Valentina Indelicato, Fabrizio Calì, Alessio Palmeri, Giuliana Gresta, Sharon Ramondetta, Mattia Fichera; dalle Viole: Ivana Salanitri, Emilia Cannizzo; Violoncelli: Sofia Silvestri, Gabriele Vernaci, Irene Conforto, Michele Nastasi, Chiara Nasiti; Contrabassi: Maya Miletti; Oboi: Manuel La Rosa, Michela Muzio; Flauti: Pietro Famà, Myriam Testa, Rachele Sirna; Clarinetti: Valentina Monaco, Giorgia Nicotra, Alessia Sciacca; Fagotto: Francesca Pappalardo; Tromba: Giuseppe Santoro; Corno: Gianfranco Bonafede; Timpani: Gianpaolo Basile, si è concluso presso la sala Roof dell’Hotel catanese con l’affollatissima partecipazione dei genitori degli alunni, compresi amici, estimatori, invitati a vario titolo. 

Icotea

A compimento dunque di questa specialissima Masterclass, che ha avuto appunto l’obiettivo di mettere i ragazzi a contatto con un grande direttore di orchestra da cui hanno attinto preziosi insegnamenti, sono stati eseguiti brani di Vivaldi, Mozart, Beethoven, Piovani e una miscellanea di musiche da film arrangiati da Roberto Granci. 

A introdurre l’esibizione degli alunni, gli obiettivi e le finalità del progetto didattico-culturale, nonché il programma dell’intero pomeriggio, dalle 18,00 alle 20,00 dello scorso 18 maggio, il Professore Angelo Di Guardo che, oltre a raccontare l’iter del corso, dalla sua ideazione, alla eccezionale realizzazione, anche la sua speciale valenza didattica, per il personaggio coinvolto e il numero di alunni, soffermandosi pure sulla carriera artistica del direttore Carlo Rizzari e sull’impegno straordinario e generoso degli allievi dell’Istituto catanese. 

Alla fine del concerto, applausi a scena aperta e di parecchi minuti all’indirizzo dei ragazzi che, senza nessuna enfasi, hanno suonato con perfezione ammirevole, determinazione professionale e precisione accademica, dimostrando così che allievi ben preparati e volenterosi, quando hanno ottimi maestri, possono raggiungere ambiziose vette artistiche, creando perfino una magnifica e poderosa orchestra che non ha nulla da invidiare a quelle più note e affermate.

Al maestro Rizzari, che ha ringraziato pubblico, alunni e docenti per l’invito e l’affetto a lui dimostrato, lodando l’ottima performance degli allievi e l’impegno dei maestri musicisti del Turrisi Colonna, è stato fatto dono, da parte dei genitori dei ragazzi, di uno stupendo quadro a olio che lo rappresenta mentre dirige l’orchestra.