Home Archivio storico 1998-2013 Generico Certificazioni crediti lingue straniere

Certificazioni crediti lingue straniere

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con una comunicazione di servizio del 24 gennaio il Ministero della Pubblica Istruzione dà avvio alle procedure per la certificazione esterna dei livelli di apprendimento di una lingua straniera.
In pratica le competenze conseguite dagli allievi di ogni ordine e grado di scuola  potranno essere certificate da enti esterni con i quali il Ministero ha stipulato apposite convenzioni; tali certificazioni,  oltre a costituire credito formativo spendibile nella scuola, saranno riconosciute anche al di fuori dei confini nazionali, sia in ambito lavorativo che di studio.

Gli accordi siglati tra il Ministero e gli Enti Certificatori prevedono in particolare:

– costi inferiori rispetto a quelli di mercato;
– assistenza privilegiata per docenti e alunni delle istituzioni scolastiche interessate (ad es.: materiali idonei, simulazioni di prove, informazione specifica per gli insegnanti coinvolti….);
– semplificazione delle procedure di somministrazione delle prove.

ICOTEA_19_dentro articolo

Nel certificare le competenze raggiunte dai singoli allievi gli enti esterni si riferiscono ad un protocollo di riferimento redatto dal Consiglio d’Europa  che consta di tre blocchi articolati ciascuno su due livelli:

Livello Base
A1 ) Comprende e usa espressioni di uso quotidiano e frasi basilari tese a soddisfare bisogni di tipo concreto.
A2) Comunica in attività semplici e di routine che richiedono un semplice scambio di informazioni su argomenti familiari e comuni.

Livello Autonomo
B1) Comprende i punti chiave di argomenti familiari che riguardano la scuola, il tempo libero ecc. Sa muoversi con disinvoltura in situazioni che possono verificarsi mentre viaggia nel paese in cui si parla la lingua.
B2) Comprende le idee principali di testi complessi su argomenti sia concreti che astratti

Livello Padronanza        
C1) Comprende un’ampia gamma di testi complessi e lunghi e ne sa riconoscere il significato implicito.
C2) Comprende con facilità praticamente tutto ciò che sente e legge.

Le istituzioni scolastiche che intendono partecipare all’azione di certificazione, dopo aver acquisito la richiesta dei singoli allievi ed aver individuato i livelli di competenza da certificare, possono formulare una richiesta di finanziamento che dovrà essere inviata al Provveditorato entro il 10 febbraio 2000.

Preparazione concorso ordinario inglese