Home Archivio storico 1998-2013 Generico Compiti a casa, se ne parla nella “Tv Ribelle”

Compiti a casa, se ne parla nella “Tv Ribelle”

CONDIVIDI
  • Credion
Chi ricorda il caso accaduto lo scorso anno in Francia, dove un gruppo di mamme, evidentemente esasperate, tramite il tam tam fornito da un blog amatoriale riuscì a boicottare i compiti a casa dei loro figli per 15 giorni, raccogliendo tra l’altro oltre 22 mila consensi da parte di altri genitori?
Della vicenda, poi rientrata, si parlò a lungo. Anche perché i compiti a casa sono un argomento molto sentito dai genitori. Prima di tutto perché ne vengono coinvolti in prima persona. In secondo luogo perché se i figli ne sono oberati, tutto il contesto familiare ne risente. A livello di impegni e di clima.
Di questa situazione si parlerà a “Tv Ribelle”, programma di Rai Gulp (Canale della Direzione Rai Ragazzi), nella puntata di martedì 5 marzo, alle 13,45. Il programma tratterà il tema dal titolo: “I compiti a casa!” Insieme ai conduttori Mario Acampa e Carolina Benvenga, si parlerà del mondo della scuola e nello specifico, si capirà come si sono evolute le modalità e gli indirizzi didattici negli ultimi anni.
Inoltre, grazie all`interviste realizzate in giro per l`Italia, dall`inviata della trasmissione, si capirà se i ragazzi sono favorevoli o contrari ai compiti a casa e, se sia giusto, che i genitori li supportino o meno in questa attività quotidiana. Week end compresi.