Home Concorsi Corsi della ‘Tecnica’ per la preparazione concorso docenti

Corsi della ‘Tecnica’ per la preparazione concorso docenti

CONDIVIDI

Diversi lettori ci hanno scritto chiedendoci quali sono le iniziative che la Tecnica della Scuola organizza per la preparazione alle prove di esame del concorso a cattedre e nello specifico alla prova scritta.

La prova scritta per i posti comuni, che dovrebbe svolgersi probabilmente a fine aprile, consiste in otto quesiti: due di comprensione del testo di una lingua straniera e gli altri sei a risposta aperta “prevedono la trattazione articolata di tematiche disciplinari, culturali e professionali volti all’accertamento delle conoscenze e competenze didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento”. Per i posti di sostegnoi sei quesiti a risposta aperta si riferiscono “alle metodologie didattiche da applicarsi alle diverse tipologie di disabilità e sono altresì finalizzati a valutare le conoscenze dei contenuti e delle procedure volte all’inclusione scolastica degli alunni con disabilità”.Una buona preparazione, quindi, deve soddisfare tre aspetti: la conoscenza della propria disciplina, la padronanza delle competenze pedagogico-didattiche e la conoscenza dei requisiti culturali e professionali legati alla professionalità docente. Non a caso tutti i programmi d’esame (all. A) del concorso fanno esplicito riferimento alle Avvertenze generali, che sono parte integrante degli stessi programmi, e che rappresentano gli aspetti culturali e professionali fondanti la professionalità del docente, in primo luogo la conoscenza della legislazione e della normativa scolastica.

Icotea

Alla luce di quanto già detto la nostra Casa editrice organizza i seguenti due corsi in modalità e-learning, per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado, che sarà possibile acquistare già dal prossimo mercoledi.

I corsi saranno articolati in videolezioni, documenti di studio, slides, normativa di riferimento e saranno fruibili sulla nostra piattaforma e-learning tramite iscrizione con pagamento online.

Il primo riguarderà la CONOSCENZA DELLA LEGISLAZIONE E DELLA NORMATIVA SCOLASTICA, dove saranno affrontati in modo completo i seguenti argomenti:

> La Costituzione e l’ordinamento dello Stato

> Autonomia scolastica: dal Regolamento del 1999 alla legge 107/2015

> Cenni di storia della scuola: dalla “ricostruzione” degli anni ’50 alle riforme degli anni ‘90

> Lo stato giuridico del personale della scuola

> Cenni sugli ordinamenti scolastici: dalla “legge Moratti” alla legge 107/2015

> Costo del Corso – 100 euro

 

Il secondo offrirà una panoramica sulle COMPETENZE PEDAGOGICHE E DIDATTICHE DI BASE trattando i seguenti temi:

> Termini e concetti chiave della didattica

> Competenze pedagogiche e didattiche

> Come sviluppare una lezione

> Metodologie e strategie didattiche attive e Didattica per competenze

> La mente che apprende e la motivazione

> La valutazione degli apprendimenti

> Costo del Corso – 130 euro


{loadposition bonus_1}

 

Oltre ai corsi in modalità e-learning viene offerta ai lettori di Catania e delle province limitrofe la possibilità di frequentare corsi in presenza organizzati dalla nostra Casa editrice che verranno svolti presso la nostra sede di Catania.

Le discipline per le quali verranno attivati i corsi in presenza sono le seguenti e già sono aperte le iscrizioni (clicca sui link per saperne di più):

ITALIANO, STORIA, GEOGRAFIA E LATINO

Clicca qui

FILOSOFIA, SCIENZE UMANE E STORIA

Clicca qui


INGLESE SECONDARIA PRIMO E SECONDO GRADO


Clicca qui

 

Nel corso del mese di marzo e aprile inoltre verranno proposti dei corsi on line in modalità webinar sempre per la preparazione al concorso. Già sono aperte le iscrizioni al corso INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO.

Per iscriversi cliccare sul link in basso

http://corsi.tecnicadellascuola.it/evento/indicazioni-nazionali-curricolo-2/?instance_id=85

Seguendo quotidianamente il nostro sito si potrà rimanere sempre informati su tutte le iniziative della Casa editrice legate al concorso per docenti.