Home Attualità Costarelli (Anp): “No Dad, quarantena con un positivo e Ffp2 a tutti...

Costarelli (Anp): “No Dad, quarantena con un positivo e Ffp2 a tutti gli studenti”

CONDIVIDI
  • Credion

Scuola in presenza con misure diverse di quarantena e niente Dad fino al 31 gennaio. Ha le idee chiare per il rientro a scuola Cristina Costarelli, presidente dell’Associazione Nazionale Presidi del Lazio. Intercettata dall’Adnkronos, ha dichiarato: “Dal momento che la sorveglianza con T0 e T5 non è sostenibile né dalle Asl né dalle scuole e dato che di fatto gli studenti stanno assenti diversi giorni comunque, sarebbe meglio attivare la quarantena diretta con un positivo, come previsto ad inizio anno scolastico. Ad oggi nel Lazio – continua Costarelli – non abbiamo visto nulla di quanto garantito il 30 novembre. Speriamo di avere qualche certezza al 7 gennaio, ma in generale la quarantena con un positivo è la soluzione più percorribile per tutti”.

La numero uno dell’Anp Lazio interviene poi sulla vicenda mascherine FFp2: “Non consideriamo sufficiente l’acquisto di mascherine Ffp2 da distribuire a chi svolge attività scolastiche e didattiche a favore dell’infanzia e a chi è a contatto con alunni esonerati dall’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie. Sarebbe opportuna la fornitura da parte della struttura commissariale di Ffp2 a tutte le scuole e per tutti gli studenti, tanto più che l’uso di questi dispositivi è stato raccomandato sui mezzi pubblici regolarmente frequentati dai ragazzi delle superiori”.

Icotea