Home Attualità Covid, confermate zone rosse e arancioni fino al 3 dicembre

Covid, confermate zone rosse e arancioni fino al 3 dicembre

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza con cui si rinnovano le misure relative alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta.

La nuova ordinanza sarà valida fino al 3 dicembre 2020, ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020.

Restano quindi in zona rossa Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta, mentre per Puglia e Sicilia è confermata la zona arancione.

ICOTEA_19_dentro articolo

In proposito ricordiamo che nell’area arancione, oltre a Puglia e Sicilia, attualmente sono inserite anche Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, e Umbria.

L’area rossa ricomprende invece anche Campania e provincia di Bolzano.

Salvo misure più stringenti adottare dalle singole Regioni, restano al momento in zona gialla Lazio, Molise, Sardegna, Veneto e provincia di Trento.

Il Governo è comunque al lavoro per un nuovo Dpcm che potrebbe portare alcune Regioni a cambiare colore. Saranno presto previste anche mregole isure per salvare il Natale.

Le misure per la scuola zona per zona

Ad eccezione delle Regioni che hanno emanato ordinanza più restrittive (come Campania, Puglia, Umbria, Basilicata, Calabria), queste sono le regole generalmente valide per le scuole nelle singole aree in cui è stato diviso il nostro Paese.

Zone gialla

  • Dad solo alle superiori,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

Zona arancione

  • Dad solo alle superiori,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

Zona rossa

  • Dad dalla seconda media,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

Preparazione concorso ordinario inglese