Home Attualità Covid, prorogate al 28 febbraio le esenzioni dal vaccino. Ma quanti sono...

Covid, prorogate al 28 febbraio le esenzioni dal vaccino. Ma quanti sono gli esenti a scuola?

CONDIVIDI

Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione sanitaria presso il Ministero della Salute ha emanato il provvedimento che proroga sino al 28 febbraio 2022 la validità delle certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 già emesse e di nuova emissione.

SCARICA IL PROVVEDIMENTO

Icotea

Un provvedimento che interessa anche il mondo della scuola, nell’ambito del quale: i non vaccinati non esenti e quindi sospesi dal servizio rappresentano lo 0.9%, secondo i dati diramati recentemente dal ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi; il resto dei non vaccinati sono esenti.

Dati incongruenti?

Ma quanti sono gli esenti a scuola? Non è dato saperlo esattamente, sempre attingendo alle informazioni del Ministero dell’Istruzione, numeri, lo ricordiamo, che la Flc Cgil ha definito quanto meno fumosi. E in effetti, dalla tabella sottostante notiamo che secondo il ministero dell’Istruzione il personale scolastico con prima dose rappresenterebbe il 100% del totale, cifra che non si accorda con quello 0,9% di sospensioni dal servizio che sempre il ministero rivendica; e non si accorda nemmeno con gli esenti, che statisticamente non possono non esserci, tra il personale scolastico.

TUTTI I NUMERI DEL MI SULLA PANDEMIA A SCUOLA AL 19 GENNAIO 2022

Incongruenze delle quali ha parlato anche il nostro direttore Alessandro Giuliani, intervistato da Radio Cusano, commentando: “Abbiamo esperienza diretta dei presidi che ci raccontano di situazioni con percentuali ben più alte rispetto a quelle illustrate dal ministero dell’Istruzione. Rimane il fatto che la maggior parte della classi si ritrovano almeno un ragazzino collegato a distanza”.

L’informativa del Ministero:

PERSONALE SOSPESO
Il dato conferma che, sostanzialmente, la totalità del personale docente e ATA è in regola con l’obbligo di vaccinazione e che le unità di personale destinatarie di provvedimenti di sospensione dal servizio per inadempienza sono lo 0,9% della vasta platea complessiva.

DATI SULLA VACCINAZIONE NELLA SCUOLA (rilevati alla data del 16 gennaio 2022)
I dati sull’andamento della campagna vaccinale dimostrano la piena adesione del mondo della scuola sia per il personale che per gli studenti.