Home Attualità Covid scuola. Guido Rasi (Ema): obbligo vaccinale per gli insegnanti, se necessario

Covid scuola. Guido Rasi (Ema): obbligo vaccinale per gli insegnanti, se necessario

CONDIVIDI

Mentre il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri chiede per la classe docente una corsia preferenziale alla terza dose di vaccino anti Covid, da Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell’Ema (Agenzia europea del farmaco) e consulente del commissario Francesco Figliuolo, arriva la proposta dell’obbligo vaccinale per gli insegnanti e in generale per tutti coloro che sono maggiormente esposti al virus.

Una proposta che intende tutelare la salute del personale scolastico, inclusi quei 90mila che ad oggi non si sono ancora sottoposti ad alcuna somministrazione vaccinale. Bisognerebbe “estendere l’obbligatorietà a tutte le persone che sono esposte al pubblico – ha affermato Guido Rasi – anche agli insegnanti se i numeri, nelle prossime settimane, dovessero dirci che è necessario“.

Icotea

Temi che tornano alla ribalta alla luce di una nuova crescita dei contagi in Italia (altri 2834 nella giornata del 2 novembre) e all’estero, tale che in alcuni Paesi europei le scuole hanno ripreso a chiudere ricorrendo ancora una volta alla DaD.

Altri pareri

Peraltro, sulla posizione dell’obbligo vaccinale cominciano ad allinearsi in molti, non solo in riferimento al mondo della scuola, ma in generale su tutte le categorie. “Obbligo di vaccino senza se e senza ma“, dichiara Fabio Fazio all’Adnkronos. Un parere non tecnico, il suo, ma che fa da controcanto alla voce di Matteo Bassetti, infettivologo, che commenta le varie ipotesi in campo per il contenimento dei contagi e non ha dubbi sulla strategia più efficace: “Oggi se si deve stringere, la decisione da prendere è quella sull’obbligo vaccinale“.

Campagna vaccinale

Il report del ministero della Salute segnala un totale di 89.904.963 somministrazioni. Quanto alla fascia 12-19, alle prime dosi sono già giunti quasi il 70% dei ragazzi. Alla seconda dose si sono sottoposti il 67% di loro.