Home Attualità Covid scuola, presto via le mascherine sotto i 12 anni?

Covid scuola, presto via le mascherine sotto i 12 anni?

CONDIVIDI
  • Credion

Più di un cambiamento riguarda le mascherine secondo le nuove disposizioni del Dl 111 appena approvate al Senato. Una novità particolarmente incisiva per l’organizzazione scolastica e per la didattica riguarda la possibile deroga all’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie per le classi formate da studenti che per ragioni anagrafiche siano esclusi dalla campagna vaccinale. Si tratta quindi di classi con alunni sotto i 12 anni. Ad essere coinvolte nella novità, insomma, tutte le scuole primarie e alcune classi della scuola secondaria di primo grado.

Per gli alunni under 12 nessun vaccino? Allora non dovranno nemmeno avere obbligo di mascherina. Lo stabilisce il nuovo comma 3 dell’articolo 1 della norma convertita in legge. Tuttavia – va precisato – ad oggi la novità non è approdata in Gazzetta Ufficiale, quindi dovremo attendere ancora qualche ora (o qualche giorno) prima che le nuove disposizioni entrino in vigore.

Icotea

L’obbligo di mascherina decadrà in modo automatico?

L’obbligo di mascherina decadrà in modo automatico? No. La legge prevede che i protocolli o le linee guida in materia di sicurezza disciplinino la deroga, come già previsto per le classi di tutti vaccinati.

Il comma 3, infatti, dispone che i protocolli e le linee guida adottati ai sensi dell’art. 1, co. 14, del D.L. 33/2020 (L. 74/2020), nonché dell’art. 10-bis del D.L. 52/2021 (L. 87/2021), possono disciplinare ogni aspetto concernente le condizioni di sicurezza relative allo svolgimento delle attività didattiche e scolastiche (inclusa la deroga all’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie per le classi composte da studenti che abbiano tutti completato il ciclo vaccinale o abbiano un certificato di
guarigione in corso di validità; e, da ora, anche la deroga relativa agli alunni sotto i 12 anni).

Quando entrerà in vigore la norma?

Per riepilogare il percorso legislativo di questa disposizione: il nuovo articolo 1, comma 3, secondo periodo, del Dl 111 approvato al Senato stabilisce che:

i protocolli e le linee guida possono disciplinare anche la deroga all’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie per le classi formate
da studenti che per ragioni anagrafiche sono esclusi dalla campagna vaccinale. In virtù delle autorizzazioni intervenute per l’utilizzo dei vaccini, quest’ultima disposizione riguarda le classi composte da studenti di età inferiore ai 12 anni
.

Dopodiché la norma andrà in Gazzetta Ufficiale, entrando in vigore; e infine i protocolli o le linee guida daranno attuazione e operatività alla volontà del Parlamento.

Resta il dubbio: dall’approvazione al Senato all’arrivo in Gazzetta Ufficiale troveremo ulteriori novità? Si avrà il coraggio di mantenere il testo fedele a questi ultimi intendimenti?