Home Archivio storico 1998-2013 Generico Cultura della sicurezza stradale

Cultura della sicurezza stradale

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Dal 22 al 27 ottobre gli alunni delle scuole di istruzione secondaria di II grado saranno chiamati a rispondere a un questionario realizzato nell’ambito del progetto di ricerca "Una nuova cultura della sicurezza stradale – Programma per un test di autovalutazione degli studenti", indicato nella nota prot. n. 3292/A2 diffusa in data 26/7/2001 dal Dipartimento per i servizi del territorio – Direzione generale per lo status dello studente, per le politiche giovanili e per le attività motorie del Ministero dell’Istruzione.
Il progetto, presentato dalla Casa editrice Le Monnier, che lo ha redatto in collaborazione con il Censis e con i Ministeri dell’Istruzione e delle Infrastrutture, è incentrato sulla cultura della sicurezza improntata ad atteggiamenti rispettosi di sé e degli altri ed intende promuovere un’attività formativa che contribuisca a far acquisire, già in età giovanile, comportamenti corretti e responsabili come automobilisti, motociclisti, ciclisti e pedoni, nel rispetto delle regole e del codice della strada.

Educazione stradale, consapevolezza del rischio e familiarità con le norme di sicurezza: sono quindi questi i temi centrali del test di autovalutazione che verrà sottoposto agli studenti. Il test, che sarà accompagnato da materiale informativo, rappresenta, pertanto, un valido strumento per contribuire alla promozione dell’educazione stradale nelle scuole.

Il progetto prevede, inoltre, per i prossimi cinque anni, la redazione di un rapporto di monitoraggio, relativo ad un campione degli alunni coinvolti nell’iniziativa, sui comportamenti e sulla cultura della sicurezza stradale degli studenti.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese