Home Attualità Dal Giappone: “Bullismo a scuola? Docenti responsabili con metodi educativi discutibili”

Dal Giappone: “Bullismo a scuola? Docenti responsabili con metodi educativi discutibili”

CONDIVIDI

Sul Japan Times, quotidiano giapponese in lingua inglese, si parla di bullismo e di un fenomeno in continua crescita anche nel Sol Levante.

324mila sono i casi dalle elementari alle superiori rilevati dal Ministro dell’Istruzione giapponese nel 2016. Un trend che sta crescendo e si fatica a contenere. I casi gravi sono 400 (86 in più rispetto all’anno precedente) che hanno causato danni fisici o psicologici alle vittime.

Icotea

Dal 2007 al 2015, 13 studenti si sono suicidati a causa dei problemi avuti con gli insegnanti. Molti esperti affermano che queste cifre rappresentano solo la punta dell’icerberg.

L’aspetto inquietante – si legge nell’editoriale – è che molti responsabili di episodi di bullismo sono gli stessi insegnanti. Che con metodi educativi discutibili colpevolizzano gli errori dei loro studenti