Home Archivio storico 1998-2013 Generico Didamatica: expo e-learning

Didamatica: expo e-learning

CONDIVIDI
  • GUERINI


L’edizione 2004 di Didamatica, che si tiene a Ferrara, organizzata dal Carid dell’Università di Ferrara, con la promozione del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca, inserita nel contesto dell’Expo e-learning, intende contribuire sia alla disseminazione e all’interscambio dei risultati concreti raggiunti dai principali interlocutori dell’integrazione delle tecnologie digitali nella didattica, sia all’orientamento degli operatori che, in questo ambito, richiedono indicazioni e proposte affidabili. Svariati argomenti, di seguito riportati, costituiscono le tematiche trattate in Didamatica 2004:

– Il rapporto tra e-learning e Knowledge Management: la strutturazione e gestione della conoscenza e dei flussi informativi nel contesto dell’interazione didattica asincrona in rete.
– Learning Management Systems e interoperabilità: piattaforme e strumenti web per la gestione delle attività di e-learning e adesione ai protocolli di condivisione dei moduli didattici.

– La produzione di Shareable Content Objects: strumenti, metodi, esperienze: sviluppo, interscambio e utilizzo di moduli didattici conformi ai protocolli di condivisione.

– Il blended learning nei contesti universitari e di scuola superiore: potenzialità e vantaggi connessi all’integrazione delle metodologie didattiche in presenza e a distanza nei diversi contesti formativi.

– La certificazione della valutazione nell’e-learning: i molteplici aspetti, metodologici e tecnologici, della problematica della valutazione dell’apprendimento nel contesto della didattica a distanza.
– Strumenti di testing in rete: strumenti e modelli, sincroni e asincroni, di monitoraggio e valutazione dell’apprendimento nella didattica in rete.

– L’organizzazione della scuola telematica: aspetti infrastrutturali, strutturali e gestionali nella progettazione della scuola che utilizza metodologie didattiche e tecnologie di e-learning.
– L’informatica nella didattica delle discipline: aspetti verticali della produzione di strumenti didattici in tecnologia digitale, relativi a diversi ambiti di contenuto.
– La formazione degli insegnanti nel contesto dell’e-learning: scelte organizzative e problematiche inerenti alla formazione degli insegnanti nell’ottica del loro adeguamento alle istanze della didattica in rete.
– Didattica a distanza e disabilità: analisi del rapporto tra esigenze delle utenze particolari e potenzialità delle tecnologie digitali di rete nel contesto dell’e-learning.

– Le attività di tutoring nell’e-learning: definizione del ruolo del tutor nella didattica a distanza, delle competenze richieste e dei compiti e delle responsabilità attribuite.
– La formazione collaborativa nell’e-learning: strumenti e metodologie di interazione in rete nell’ottica dell’applicazione del modello collaborativo alla didattica in rete.
– Le tecnologie open-source applicabili alla didattica: strumenti e tecnologie nel rapporto tra il contesto della produzione software open-source e l’ambito della didattica a distanza.

Icotea

Le comunicazioni devono essere inoltrate entro il 12 gennaio 2004 all’indirizzo:

Consorzio Omniacom
Via Masi, 159
44100 Ferrara

oppure tramite e-mail, presente in "Ulteriori approfondimenti".