Home Attualità Distanziamento tra i banchi, dall’USR Veneto nuovi layout per le aule

Distanziamento tra i banchi, dall’USR Veneto nuovi layout per le aule

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Continuano le indicazioni da parte degli Uffici scolastici regionali a supoorto delle scuole per l’organizzazione degli spazi nelle aule a partire da settembre.

Facendo seguito al verbale del CTS n. 94 del 7 luglio scorso, l’USR Veneto ha proposto alcune ulteriori soluzioni, ad integrazione del Manuale operativo già pubblicato.

Layout di aula con finestre non invasive

L’USR rappresenta un possibile layout per un’aula con finestre “non invasive” dello spazio interno (ad es. a scorrimento orizzontale) e con disposizione di banchi da 70 x 50 cm su colonne affiancate (distanziate di 0,3 m) e corridoi da ambo i lati, di larghezza 0,8 m, costituenti la via di fuga in caso d’emergenza. Viene garantito il corretto distanziamento sia tra gli occupanti delle colonne affiancate sia naturalmente tra queste ultime e le altre colonne, nonché quello della “zona interattiva” della cattedra.

ICOTEA_19_dentro articolo

Layout di aula con finestre invasive

La seconda rappresentazione propone un possibile layout per un’aula con finestre “invasive” dello spazio interno (apertura a bandiera verso l’interno e prive di blocchi per il mantenimento della posizione aperta) e con disposizione di banchi da 70 x 50 cm su colonne affiancate (distanziate di 0,4 m) e corridoi da ambo i lati, di larghezza 0,6 m, costituenti la via di fuga in caso d’emergenza. Viene garantito il corretto distanziamento sia tra gli occupanti delle colonne affiancate sia naturalmente tra queste ultime e l’ultima colonna singola, nonché quello della “zona interattiva” della cattedra. In questo caso la minore capienza dell’aula è dovuta solamente alle diverse caratteristiche delle finestre.

Indicazioni generali

La necessità di lasciare un corridoio per garantire la via di fuga in caso d’emergenza, di larghezza minima pari a 0,6 m, deve intendersi tra due colonne singole di banchi oppure tra coppie di colonne affiancate (a distanza inferiore a 0,6 m).

LEGGI ANCHE:

Distanziamento, USR Lazio: cattedra contro la parete e corridoio di 60 cm tra i banchi a file di due

 

 

Preparazione concorso ordinario inglese