Home I lettori ci scrivono Docenti fragili, qualche domandina facile, signori del Governo

Docenti fragili, qualche domandina facile, signori del Governo

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Riguardo ai Docenti “fragili”, si stanno leggendo le più assurde e “fantasiose” anticipazioni ( fantasiose si riferisce alla fantasia di  chi le ha prodotte, ma purtroppo sono reali nelle intenzioni governative!), come quella che, ad usufruire di determinate tutele, debbano essere solo i malati oncologici o gli affetti da immunodeficienze.

E tutti gli altri con croniche patologie polmonari, cardiache, ipertensive, ecc. già previste nei precedenti protocolli?

Miracolo! Son guariti di colpo! Cosa non riesce a fare un comitato tecnico “scientifico”: santi subito!

ICOTEA_19_dentro articolo

Per gli altri, le uniche tutele, di cui si legge, sono mascherina ffp2 e visiera: sotto evidentemente dovremo indossare… la mascherina ad ossigeno! 

Agli altri verrà “graziosamente e generosamente concesso” di partecipare ai Collegi on line ( cosa che si farà necessariamente per tutti a meno di non affittare le piazze e i campi sportivi!) e saranno esonerati dalle visite guidate ( “Quant’è buono lei!” diceva Fantozzi)

Gli alunni non possono indossare le mascherine per 5 ore: il personale docente è obbligato a farlo anche per più ore e con un bel po’di anni e patologie in più!

Durante le interrogazioni gli alunni potranno togliere le mascherine. E durante le spiegazioni i Docenti?

Il distanziamento fra gli alunni sarà di un metro scarso: all’estero di 1 metro e mezzo o 2. E i famosi starnuti o colpi di tosse hanno una gittata di circa 7 metri, lo ricordate?

Attorno alle cattedre non ci saranno separatori in plexiglass. Negli uffici, sì.

Giudici e professori universitari potranno condurre i loro processi o lezioni on line: gli alunni di scuole medie e superiori in grado di gestire benissimo il computer, no.

 Gli alunni “fragili” potranno fruire della DAD: i Docenti “fragili”, no.

Ditecelo francamente in un orecchio (non lo diremo a nessuno): Ci volete tutti morti?

Bel risparmio di pensioni e stipendi più bassi ai neo-assunti al posto nostro.  Quale economista ve l’ha suggerito?

Complimenti!

Federica Venti

Preparazione concorso ordinario inglese