Home Archivio storico 1998-2013 Generico Editoria sui giovani, esce ‘Futuro fragile’

Editoria sui giovani, esce ‘Futuro fragile’

CONDIVIDI
webaccademia 2020
Come sono i giovani d’oggi? Quali difficoltà sono chiamati a superare ogni giorno? Tè vero che vivono sempre “intrappolati” tra un presente difficile e un futuro pieno di incognite? È a queste domande che hanno cercato di rispondere i giornalisti Manuela Tulli e Marco Reggio nel loro libro ‘Futuro fragile’: il testo, in uscita in questi giorni, cerca infatti di comprendere il mondo giovanile e il loro sempre più difficoltoso rapporto con il lavoro, ma anche con la formazione, con il denaro e l’economia.
Non tralasciando alcune soluzioni possibili, utili per rendere il domani meno incerto. Senza preconcetti e ambiguità, e con l’obiettivo di individuare alcune soluzioni.
L’analisi inizia dal problema dei ‘Neet’, giovani che non studiano e non lavorano, per affrontare poi le questioni del lavoro che non c’è, del sogno di comprare casa, della scuola che deve adaattarsi ai cambiamenti. Ci sono anche un approfondimento sui temi della solidarietà e della green economy, e una parte sul rapporto problematico tra col denaro e le banche.
In ogni capitolo, inoltre, c’è un’intervista a esperti e osservatori della realtà giovanile: da don Luigi Ciotti a una neuropsichiatra infantile, fino all’economista responsabile del rapporto Ocse sulla disoccupazione.
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese