Home Archivio storico 1998-2013 Generico Educazione alimentare

Educazione alimentare

CONDIVIDI
  • Credion

Dal 15 al 17 febbraio si terrà a Roma la 2ª Conferenza Nazionale per l’Educazione Alimentare. L’iniziativa si colloca nell’ambito dell’accordo tra il Ministero della Pubblica Istruzione, il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e l’INRAN (Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione) finalizzato a individuare e promuovere nuove strategie di intervento per una maggiore diffusione dell’educazione alimentare, che attraverso scelte consapevoli possa aiutare a prevenire ed eventualmente combattere le malattie emergenti legate all’alimentazione e i disturbi del comportamento alimentare (come, ad esempio, allergie e obesità).
Il profondo cambiamento, registrato negli ultimi decenni, nello stile di vita e nelle abitudini alimentari degli italiani ha spinto molti consumatori verso scelte non sempre consone ad una corretta alimentazione. Per tale motivo, l’INRAN ha deciso di organizzare una conferenza nazionale venticinque anni dopo la precedente edizione.
Al dibattito parteciperanno medici, nutrizionisti, psicologi, giornalisti scientifici, esperti di antropologia e di demografia. La conferenza non è rivolta soltanto agli studenti e agli operatori scolastici ma anche a tutti gli altri consumatori e a coloro che lavorano nel ciclo di produzione e commercializzazione dei prodotti agro-alimentari, per un confronto sulla sicurezza alimentare, al fine di garantire ai cittadini un cibo di qualità e un’alimentazione più sana ed equilibrata.
Per avere informazioni più dettagliate sull’incontro, che si svolgerà presso la sede italiana della FAO in Via delle Terme di Caracalla, è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa dell’INRAN (tel. 06/5191321) oppure consultare il sito internet http://inn.ingrm.it.