Home Alunni Educazione alla legalità, protocollo Miur-Guardia di Finanza anche per AS-L e tirocini

Educazione alla legalità, protocollo Miur-Guardia di Finanza anche per AS-L e tirocini

CONDIVIDI

Nella mattinata del 22 settembre è stato siglato a Roma un Protocollo tra Miur e Guardia di Finanza per promuovere l’educazione alla legalità.

Il Protocollo, siglato dalla Ministra Valeria Fedeli ed il Comandante Generale delle Fiamme Gialle,Gen. C.A. Giorgio Toschi, prevede un programma pluriennale di attività nell’ambito dell’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”, con particolare riferimento all’educazione alla legalità e, nello specifico, alla prevenzione dell’evasione fiscale e delle violazioni finanziarie.

Icotea

L’intesa prevede anche la collaborazione per la realizzazione di attività di Alternanza Scuola-Lavoro e di tirocini per le studentesse e gli studenti frequentanti il quarto anno delle scuole secondarie di II grado: potranno accostarsi a strutture come gli Istituti di formazione del Corpo per lo svolgimento di periodi di osservazione o illustrazione dell’operatività del Comando Generale su tematiche già trattate, sotto il profilo teorico, nelle aule scolastiche; la Banda musicale della Guardia di Finanza, in particolare per i licei musicali; il Centro Sportivo “Fiamme Gialle”, in particolare per i licei sportivi.

 

{loadposition carta-docente}

 

“I percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro che verranno attivati grazie a questo Protocollo – ha dichiarato la Ministra – rappresentano un momento formativo e didattico che consentirà alle ragazze e ai ragazzi di arricchire il proprio bagaglio personale acquisendo nuove competenze anche sui temi della cittadinanza attiva. Sono queste la formazione e l’istruzione di cui il Paese ha bisogno. Una formazione e un’istruzione di qualità, potenziate dall’alleanza educativa che stiamo mettendo in campo”. 

{loadposition facebook}