Home Didattica Educazione civica: quali competenze potenziare?

Educazione civica: quali competenze potenziare?

CONDIVIDI
  • Credion
  • Competenza digitale: per favorire un approccio critico e consapevole nei confronti delle tecnologie digitali, in modo da conoscerne limiti, rischi e opportunità, sfruttarle quali strumenti per la cittadinanza attiva, produrre e valutare contenuti digitali;
  • competenza in materia di cittadinanza: per promuovere la capacità di impegnarsi in modo efficace con gli altri per conseguire un bene comune attraverso lo sviluppo di un pensiero critico, e di partecipare a un processo di decisione democratico;
  • competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare: per gestire la complessità e riflettere in maniera critica in contesti di lavoro condiviso, sviluppando un atteggiamento di tolleranza e di disponibilità nei confronti dei parei altrui.

Queste le competenze centrali su cui lavorare in classe affinché l’insegnamento dell’educazione civica non venga ricondotto allo studio esclusivo della costituzione, ma venga inserito nel quadro più ampio della formazione di giovani cittadini responsabili. In tal senso, all’interno della normativa vigente, è interessante lavorare su alcune ipotesi di percorso che potrebbero essere: la scuola di politica, il laboratorio di cittadinanza e la Giornata della Memoria.

Il corso

Su questi argomenti il corso A scuola di cittadinanza, a cura di Matteo Bergamaschi, in programma dal 20 aprile.

Icotea

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook