Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Energia in gioco”

“Energia in gioco”

CONDIVIDI
  • Credion

Il progetto "Enel – Energia in gioco" si avvale di kit didattici multimediali, calibrati a seconda dei differenti livelli scolastici, che verranno distribuiti gratuitamente  nelle scuole che ne facciano richiesta. I materiali messi a disposizione degli insegnanti comprendono quattro schede didattico-informative,  tre poster, un filmato, un Cd-Rom e una guida che illustra l’intero scenario energetico, fornendo suggerimenti metodologico-operativi per il lavoro svolto in classe, che consentirà agli alunni di prendere parte ad un concorso nel quale dovranno dimostrare le conoscenze raggiunte, tappa dopo tappa, tramite una prova progettuale per la valorizzazione della centrale elettrica del proprio territorio secondo tre diversi indirizzi tematici: ambientale, ludico-sociale o didattico-tecnologico. Un apposito sito web presenterà un "percorso gioco" per trovare nuovi spunti tematici e allenarsi alle prove di concorso con una serie di attività ludiche.
I progetti saranno valutati da una giuria e le dieci classi finaliste (cinque per le scuole superiori ed altrettante per il gruppo di scuole elementari/medie) parteciperanno, con i loro insegnanti, a un "evento nazionale" durante il quale verranno premiate. Ma anche per gli altri ragazzi che hanno partecipato al concorso e non sono stati selezionati per la finale è in programma un incontro, con gadget e sorprese, che si terrà in una delle centrali elettriche dell’Enel coinvolte nell’iniziativa.
Per maggiori informazioni telefonare (dal lunedì al venerdì) al numero verde 800-228722 oppure consultare il sito internet www.scuola.net. Le scuole che intendono prenotare il kit multimediale didattico possono utilizzare il seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected].