Home Archivio storico 1998-2013 Esami di Stato Esami di stato: è la volta di D’Annunzio?

Esami di stato: è la volta di D’Annunzio?

CONDIVIDI
  • GUERINI

“Lo aspettiamo da anni ma questa volta è davvero inevitabile: Gabriele D’Annunzio è tra i favoriti agli esami di quest’anno”. Ma sarà vero? Come sempre, tra tutte le previsioni quasi mai qualcuno ci ha azzeccato e all’atto pratico gli studenti hanno dovuto riciclare in tutta fretta gli appunti e i promemoria portati da casa. Ma un anniversario è un anniversario e per i ragazzi, come sussurra il sito degli studenti, una possibilità più possibile delle altre si apre, visto che “gli anniversari, si sa, fanno gola al Ministero. A maggior ragione se sono cifre importanti come queste”. Infatti il 12 marzo 2013 si è ricordato il centocinquantesimo anniversario dalla nascita di Gabriele D’Annunzio, una data che non può assolutamente passare inosservata, secondo i gestori del sito che fra l’altro propongono pure tesine online.
Tuttavia occorre pure dire che un fondo di logica questa previsione la possiede per cui sarebbe meglio fare delle visite più accurate alle opere e alla vita avventurosa del poeta-vate.
Ma sarebbe pure il caso, in fatto di anniversari, di riguardare bene e approfondire bene lo sbarco degli Alleati in Sicilia nel luglio del 1943 e di cui ricorre il 75°.
Da quella data in poi infatti iniziò una nuova fase per la storia d’Italia, con un susseguirsi di avvenimenti che porteranno alla caduta del fascismo e alle prime proposizioni della Repubblica.