Home Attualità Festività di Natale, Azzolina teme che gli adulti non rispettino le regole...

Festività di Natale, Azzolina teme che gli adulti non rispettino le regole anti-Covid: fate come i vostri figli!

CONDIVIDI
  • Credion

“A Natale, e durante le Feste, seguiamo le indicazioni di legge previste. Tutti insieme #ProteggiAMOlaScuola!”: a scriverlo è stata la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina postando sui social un video in cui si richiama l’importanza, durante le festività natalizie appena avviate, di mantenere comportamenti corretti da parte di tutti. E che sarebbe il caso di prendere esempio dai bambini e dai ragazzi, che sono stati bravissimi in questi mesi nel rispettare le regole e proteggendo così la loro scuola.

Prendete esempio dai più piccoli

“In questi mesi le nostre bambine e i nostri bambini hanno dato un grande esempio, dimostrando una straordinaria maturità nel rispettare le regole. Hanno protetto loro stessi, le loro famiglie e anche la scuola. Facciamolo anche noi!”, è l’esortazione del numero uno del Palazzo bianco di Viale Trastevere.

Icotea

Con il video, quindi, si intende richiamare l’importanza di mantenere comportamenti corretti da parte di tutti durante le festività, ma anche ricordare che bambine e bambini, ragazze e ragazzi sono stati bravissimi, hanno rispettato tutte le regole, proteggendo la loro scuola.

Il video del “Parco degli Acquedotti”

Il video, pubblicato sui canali social e realizzato con la collaborazione dell’Istituto comprensivo “Parco degli Acquedotti” di Roma, ha come protagonisti degli alunni della scuola capitolina che, utilizzando l’hashtag #ProteggiAMOlascuola, chiedono ai più grandi di “non fare i capricci” durante le Feste e di seguire tutte le indicazioni di legge previste.

Proprio come hanno fatto i più piccoli, in questi mesi, imparando a mantenere il distanziamento, a portare la mascherina e a igienizzarsi le mani.