Home Archivio storico 1998-2013 Generico Giornalismo a Urbino per il biennio 2000/2002

Giornalismo a Urbino per il biennio 2000/2002

CONDIVIDI
  • GUERINI

La frequenza è obbligatoria e l’età dei candidati non dovrà essere superiore ai 25 anni (nati dopo il 31 dicembre 1974) se diplomati e ai 27 anni (nati dopo il 31 dicembre 1972) se laureati.

Gli allievi hanno diritto a  vitto e alloggio gratuito nelle strutture universitarie ed, in quanto operanti nelle testate edite dalla scuola, saranno iscritti nel registro dei praticanti e accederanno all’esame di idoneità professionale.

Icotea

Lo studio è integrato con il lavoro redazionale nell’ambito delle testate della scuola, con  esercitazioni anche esterne, visite ad istituzioni pubbliche e aziende giornalistiche, nonchè un periodo di pratica guidata di almeno sei mesi                    complessivi, alla fine del primo e del secondo anno di corso, presso le redazioni di quotidiani, periodici, agenzie, stazioni radio e televisive. Il corso biennale è infatti diretto a formare professionisti di base polivalenti che possano trovare impiego in qualsiasi settore portante dell’editoria giornalistica.

La tassa per coprire spese e costi non compresi nel  finanziamento regionale, è fissata in Lire 5 milioni e 1 a domanda di iscrizione, reperibile sul sito: http://www.uniurb.it/giornalismo/scuola/bando98.htm dovrà essere inviata entro il 5 agosto 2000.

Per ulteriori informazioni:
Università degli Studi diUrbino Via della Stazione, 150 d 61029 Urbino -tel.0722.350581 – fax 328336
http://www.uniurb.it/giornalismo
e-mail: [email protected]