Home Archivio storico 1998-2013 Generico Gli studenti delle medie più bravi d’Italia sono in provincia di Siena

Gli studenti delle medie più bravi d’Italia sono in provincia di Siena

CONDIVIDI
  • GUERINI
Gli studenti di scuola media più preparati d’Italia si trovano in provincia di Siena, presso l’Istituto Comprensivo Scolastico di Monteriggioni. A stabilirlo è stato il ministero dell’Istruzione che nei mesi scorsi ha valutato le conoscenze in italiano, matematica e scienze degli studenti di tutta Italia: a decretare il risultato è stato il Servizio nazionale di valutazione del sistema di istruzione e formazione, che in questi giorni ha trasmesso agli istituti scolastici i risultati della rilevazione nazionale sul livello di apprendimento degli studenti. Il risultato è arrivato incrociando i dati della valutazione compiuta dal ministero dell’Istruzione, sui percorsi di apprendimento sviluppati nelle varie scuole di ogni regione italiana, con l’auto-valutazione realizzata direttamente dalle scuole.
E un po’ a sorpresa è stato constatato che i livelli di apprendimento degli alunni gli alunni di Monteriggioni, che “governa” anche una sede a Castellina in Chianti è il migliore su scala nazionale. “Questi risultato – ha dichiarato il dirigente scolastico Luciana Lucioli – premia la serietà, l’impegno, le scelte culturali e didattiche dell’istituto, che da anni garantisce un’offerta formativa integrata nel territorio di appartenenza, personalizzata e attenta ai bisogni degli alunni non solo sul piano delle conoscenze ma anche su quello affettivo e relazionale. Noi lavoriamo – ha spiegato Lucioli – affinché le abilità e le competenze acquisite dagli studenti durante il loro periodo di studio servano per aiutarli a scoprire le loro vocazioni, in modo da inserirsi con consapevolezza nella società del domani”.
Evidente soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Monteriggioni, Maretta Dominici. “Questo risultato raggiunto dal nostro paese ci riempie di orgoglio perché rappresenta un premio per il grande sforzo organizzativo e finanziario di Monteriggioni: questo Comune infatti sostiene da tempo il funzionamento e lo sviluppo del sistema scolastico locale, che si concretizza nel continuo potenziamento delle strutture e delle dotazioni didattiche”. Il risultato degli studenti delle medie inferiori non è stato però bissato dalle elementari dell’Istituto Comprensivo di Monteriggioni (con sedi anche a Quercegrossa, San Martino, Castellina Scalo e Castellina in Chianti) che si sono situate nella media regionale.