Home Archivio storico 1998-2013 Generico Graduatorie ad esaurimento: scioglimento della riserva

Graduatorie ad esaurimento: scioglimento della riserva

CONDIVIDI
  • Credion
In particolare, il D.M. n. 49 del 7 giugno scorso fa riferimento allo scioglimento della riserva per coloro che acquisiscono, entro il 30 giugno 2007, l’abilitazione o la specializzazione sul sostegno presso le Scuole di specializzazione all’insegnamento secondario (Ssis), la Facoltà di Scienze della formazione primaria, le Accademie di Belle Arti (Cobaslid), la Scuola di Didattica della musica.
Il D.M. n. 50 del 7 giugno riguarda, invece, gli aspiranti che iscritti con riserva nelle graduatorie si abilitano in discipline artistico-musicali entro il prossimo 30 giugno, a conclusione dei corsi speciali di cui al D.M. n. 85/2005, gestiti dalle Accademie di Belle Arti e dai Conservatori di musica.
Ai suddetti decreti sono allegati, rispettivamente, il Modello 1 e il Modello A, da inviare o consegnare entro il 30 giugno 2007 all’Ufficio scolastico provinciale presso il quale è stata presentata la domanda per le graduatorie ad esaurimento.

Nella nota di trasmissione dei due decreti ministeriali si specifica che ai docenti che si abilitano in discipline artistico-musicali non è consentita l’utilizzazione, per l’a.s. 2007/2008, del diploma di specializzazione per le attività di sostegno eventualmente posseduto dagli interessati, limitatamente ai correlati elenchi di sostegno.

Con nota prot. 12470 del 13 giugno, il Mpi precisa che il Modello 1 annesso al citato D.M. n. 49 è utilizzabile anche da coloro che hanno chiesto l’inserimento con riserva negli elenchi di sostegno in quanto già inseriti nelle previgenti graduatorie permanenti. A tal fine, il Modello 1 è stato modificato, così come attualmente riportato anche nel suddetto decreto n. 49 del 7 giugno scorso.