Home I lettori ci scrivono I 23.000 precari dell’infanzia ancora una volta beffati

I 23.000 precari dell’infanzia ancora una volta beffati

CONDIVIDI
webaccademia 2020

I 23.000 precari dell’infanzia ancora una volta beffati! Dall’incontro di ieri con le parti sociali sul percorso 0-6, conosciamo soltanto le posizioni del sindacato e nulla delle soluzioni che vorrebbe trovare il governo! La politica è sorda: non ascolta i nostri appelli, non ascolta i sindacati, ha un tale senso di onnipotenza da non considerare niente e nessuno! Cosa possiamo fare? Non ci resta che lottare, per vedere riconosciuti i nostri diritti, contro una classe politica che utilizza “La Buona scuola” come strumento di propaganda, senza tener conto dei danni che sta provocando alla scuola stessa e a chi ci lavora dentro!

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese