Home Generale I soldi della benzina risparmiata dai docenti all’Asl

I soldi della benzina risparmiata dai docenti all’Asl

CONDIVIDI
  • Credion

All’Istituto Comprensivo “Mario Bosco” di Lanciano, per iniziativa della dirigente scolastica è stata avviata una raccolta fondi, alla quale hanno aderito anche una Farmacia, l’Associazione Azzurra Basket e alcuni privati.

I soldi della benzina

Gli insegnanti invece hanno contribuito con soldi risparmiati per non essere andati a scuola in auto nei giorni del coronavirus.

Icotea

Tutti questi fondi sono andati in beneficenza alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti per l’emergenza Coronavirus, anche se la modalità decisamente più originale è quella dei prof che hanno donato il corrispettivo della benzina.

L’Istituto ha versato 4.900 euro sul conto dedicato Covid-19 per esprimere vicinanza al sistema sanitario impegnato a fronteggiare l’emergenza.