Home Sicurezza ed edilizia scolastica Il Covid non ferma i crolli di intonaco nelle scuole

Il Covid non ferma i crolli di intonaco nelle scuole

CONDIVIDI

È successo dentro un’aula del Nervi di Novara, dove intorno alle 9 del mattino di ieri un grosso pezzo d’intonaco si è staccato dal soffitto di un’aula, schiantandosi sulla cattedra e investendo con i frammenti anche diversi dei banchi più vicini. 

Il professore, che stava svolgendo il suo lavoro nella classe, riporta La Stampa,  è stato mancato per un soffio e non è rimasto ferito, così come l’unico studente in quel momento presente nell’aula, visto che quella classe era, per fortuna, in didattica a distanza.

Icotea

È un fatto gravissimo, ci è andata bene ma poteva essere un caso come quello del liceo Darwin di Rivoli”, ha detto un consigliere comunale, “dove nel 2008 per un crollo analogo uno studente perse le vita e un altro rimase paralizzato”.

L’aula è stata subito chiusa e il preside ha chiesto l’immediato intervento dei tecnici della Provincia per verificare le condizioni anche delle altre aule. 

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook