Home Attualità Il Social Media Manager è il lavoro del futuro, ma come lo...

Il Social Media Manager è il lavoro del futuro, ma come lo si diventa?

CONDIVIDI
  • Credion

Sempre più persone si chiedono come diventare un Social Media Manager e sempre di meno sanno come svolgere questa professione a causa della mal informazione. In questo articolo spiegheremo in maniera rapida, completa cosa fa un Social Media Manager e come diventarlo grazie all’intervista con Fenice Academy. Moltissimi pensano che un SMM (Social Media Manager) non sia altro che colui incaricato di creare e caricare post su Instagram, Facebook o altri social network.

Beh non è così!

Infatti quella mansione rappresenta solo una piccola parte del lavoro che svolge un Social Media Manager professionista, quest’ultimo non è solo la persona che gestisce i profili social di una azienda ma anche la persona che organizza, pianifica le azioni di marketing e di pubblicità per l’azienda che lo sta pagando.

Icotea

Ma perché così tante persone non lo sanno?

La risposta è che il 90% dei corsi in circolazione spiega solo come gestire i profili social e tralascia tutta la parte dedicata al marketing, di conseguenza le persone che si formano da tali corsi incompleti, sono convinte di sapere tutto sul Social Media Management, quando stanno tralasciando il 78% della professione, per questo le aziende fanno fatica a trovare persone davvero competenti in tal ambito. È come se un architetto si formasse solo in parte e non fosse in grado di progettare edifici con delle salde fondamenta, non perché sia un incapace, ma perché non gli è stato mai insegnato completamente tale lavoro. Quindi una persona che vuole cambiare carriera o lavorare in tal ambito cosa deve fare?

Per fortuna non tutti i corsi sono incompleti, anzi ne esistono di davvero validi sul mercato, validi a tal punto da non tralasciare neanche un minimo dettaglio sulla spiegazione della professione, inoltre capaci di collegarti direttamente con il mondo del lavoro. Sembra assurdo ma un’accademia di formazione ci è riuscita. Si tratta di Fenice Academy e il percorso formativo in questione si chiama Professionista del Futuro, ad essere onesti chiamarlo percorso formativo è un eufemismo data la mole di servizi che offre.

Abbiamo chiesto direttamente al team di Fenice Academy di spiegarci del perché hanno creato un corso del genere e come è composto: “Con Professionista del Futuro abbiamo voluto fare le cose in grande e creare un percorso a 360°della durata complessiva di 4 mesi capace di insegnare la professione del SMM, […] collegare lo studente al mondo del lavoro, grazie a progetti pratici simulati, stage in un’agenzia di marketing o all’interno delle loro aziende partner.

Questa è stata la loro prima risposta, ed hanno proseguito con la spiegazione

Ci siamo resi conto che sono poche le aziende che assumono senza la dimostrazione che lo studente abbia fatto esperienza, ecco perché abbiamo stretto collaborazioni con aziende terze, che consce della qualità di formazione che rilasciamo ai nostri studenti, permettono a questi ultimi di fare esperienza lavorativa come social media manager all’interno del loro organico

Cosa si intende per progetti simulati?

“Alla fine del processo formativo teorico agli studenti viene chiesto di fare un’esame per il rilascio del certificato di partecipazione del corso e l’attestato con riferimenti ai sensi di legge, una volta superato hanno la possibilità di mettere in gioco le nozioni apprese per svolgere al meglio delle loro possibilità dei compiti pratici simulati quali: creare grafiche, impostare una campagna marketing per un tipo di azienda ecc… Una volta completati, uno ad uno vengono corretti dal nostro team e diamo un feedback allo studente che li ha svolti così da migliorare le sue competenze e soprattutto dargli più fiducia in se stesso!

In che senso?

“Quando si fa qualcosa di nuovo si ha un po’ di remore, timore, paura. […] con questi progetti vogliamo dare una base allo studente così che quando si ritroverà in situazioni simili si ricorderà dei nostri feedback e farà un ottimo lavoro all’interno dell’azienda in cui è!” Insomma, ci pare ormai chiaro che Fenice con Professionista del Futuro abbia creato un vero e proprio ecosistema attorno al proprio percorso formativo capace di far entrare nel mondo del lavoro i propri studenti con sicurezza e affidabilità. Ma non è finita qui: Fenice Academy ha recentemente creato e messo a disposizione anche una conferenza gratuita online che spiega come diventare un professionista del futuro e presenta meglio le idee alla base del loro corso. Per parteciparvi o scoprire di più, CLICCA QUI

PUBBLIREDAZIONALE