Home Attualità Il successo a scuola? Per il 70% è scritto nei geni, i...

Il successo a scuola? Per il 70% è scritto nei geni, i docenti contano poco

CONDIVIDI

Un altro studio confermerebbe che il successo di un bambino e ragazzo a scuola dipende anche da fattori genetici: stavolta la ricerca, pubblicata su Npj Science of Learning, è stata realizzata dall’Università del Texas a Austin e dal King’s College di Londra che spiega l’influenza sostanziale dei geni per tutto il percorso scolastico, dal primo ciclo agli esami del secondo.

Esaminati 6mila coppie di gemelli

Prima di giungere a questa conclusione sull’influenza nell’apprendimento, i ricercatori hanno analizzato i punteggi dei test scolastici di oltre 6.000 coppie di gemelli, riscontrando che il rendimento scolastico è altamente stabile durante la scuola, il che significa che la maggior parte degli studenti che hanno iniziato bene la scuola primaria hanno continuato a fare bene anche nei livelli superiori.

Icotea

L’ambiente influisce poco

Ed erano proprio i fattori genetici – sintetizza l’agenzia Ansa – a spiegare circa il 70% di questa stabilità. Un 30%, invece, differenzia il successo scolastico: la condivisione degli spazi e dell’ambiente tra i gemelli contribuiva a circa il 25% dell’omogeneità del voto. Mentre l’ambiente non condiviso (come gli amici o i diversi insegnanti), contribuiva al restante 5%.

Ipotesi da verificare

In base a tale modello teorico, dunque, i fattori esterni, come l’ambiente culturale circostante, la bravura dei docenti e gli stimoli familiari, avrebbero un’incidenza limitata. Un’ipotesi, quest’ultima, su cui tuttavia varrebbe la pena fare degli approfondimenti: a nostro modesto parere, l’ambiente familiare, scolastico e amicale ha quasi sempre un peso consistente nella formazione e nel successo di un alunno.