Home Attualità Ingegneria, Sociologia e Scienze Motorie: ecco i nuovi corsi di laurea di...

Ingegneria, Sociologia e Scienze Motorie: ecco i nuovi corsi di laurea di Unicusano

CONDIVIDI
  • Credion

Da Scienze Motorie a Sociologia passando per Ingegneria Informatica, i nuovi corsi di laurea dell’Università Niccolò Cusano nascono dall’esigenza di offrire una nuova metodologia didattica rispondente all’esigenza di offrire un’offerta formativa di altissimo livello. Questa didattica “speciale” prende il nome di Percorso Eccellenza. È divisa in diverse aree:

  • Ingegneria Informatica;
  • Sociologia;
  • Scienze Motorie.

In ognuna di esse sono presenti sia corsi di laurea triennale sia corsi di laurea specialistica. Si tratta di veri e propri percorsi di studio mirati e che consentono una preparazione altamente qualificata oltre che multidisciplinare, grazie ad attività formative integrative inserite in progetti di miglioramento qualitativo. A fare la differenza è anche la presenza costante di un mentore che accompagna lo studente nella preparazione dei singoli esami fino alla discussione della tesi.

Icotea

Ingegneria Informatica

L’offerta accademica prevede un percorso di laurea triennale teso a far sì che gli studenti possano acquisire competenze e conoscenze in ambito informatico, sempre più conformi a quelle che sono le nuove esigenze della società digitalizzata. Le competenze acquisite con il titolo triennale possono essere integrate e arricchite iscrivendosi successivamente al corso di laurea magistrale in Ingegneria informatica.

Il conseguimento del suddetto titolo consente di posizionarsi sul mercato in ambito TLC, in particolare, nelle posizioni di progettista e sviluppatore di infrastrutture software; progettista e sviluppatore di sistemi informatici multimediali; esperto di robotica, ecc.

Scienze Motorie

Si tratta di un Corso di Laurea adatto a chi voglia specializzarsi nelle attività motorie e sportive al fine di acquisire conoscenze e competenze circa gli aspetti fisiologici e biologici dell’esercizio fisico e all’educazione motoria, nonché acquisire solide basi scientifiche, tecniche e didattiche. Come altri corsi di laurea, la didattica è svolta in modalità e-learning, tuttavia, gli esami dovranno essere svolti in presenza presso le sedi indicate in sede di prenotazione.

Anche in questo caso lo studente potrà proseguire il proprio percorso di studi attraverso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Motorie.

Al conseguimento del titolo, gli sbocchi occupazionali previsti sono diversi e riguardano attività che si sono diffuse negli ultimi anni, come istruttore e personal trainer, direttore tecnico sportivo, istruttore di discipline sportive non agonistiche. Si riceve poi la formazione adeguata per diventare insegnante di attività ludico-ricreative nelle diverse fasce d’età, educatore delle attività motorie nella scuola materna e primaria, come anche professore di educazione fisica per le scuole secondarie di primo e secondo grado.

Sociologia

Anche il Corso di Laurea in Sociologia prevede sia l’iscrizione alla Triennale sia alla Magistrale. Si tratta di un percorso accademico ideale per chi vuole lavorare in ambito sociologico ed acquisire le competenze necessarie per affrontare questioni relative al contesto sociale, alle dinamiche socio-economiche, culturali, territoriali, turistiche ed istituzionali contemporanee.

Tra le professioni cui questo percorso fa accedere, quella principale è quella di sociologo, tuttavia il titolo consente di potersi indirizzare anche in altri contesti con differenti ruoli, come: intervistatore e rilevatore professionale, tecnico dei servizi per l’impiego e tecnico dell’acquisizione delle informazioni, tutti ambiti lavorativi che richiedono oltre che conoscenza metodologia.

Anche in questo caso è possibile proseguire la propria formazione accademica attraverso la laurea magistrale in Sociologia e Ricerca Sociale. In questo caso gli studenti acquisiranno avanzate competenze in ambito sociologico e capacità di analisi dei fenomeni sociali.

pubbliredazionale